Viterbo ultime news Rai - UnoNotizie.it - 'Visitare Viterbo spendendo appena dieci euro', questo il servizio al centro dellultima puntata del programma tv “Alle falde del Kilimangiaro”, condotto da Licia Colò, andato in onda domenica 3 febbraio su Rai Tre.

Una troupe guidata dal regista Domenico Gambardella e dal responsabile produzione della trasmissione Rai Mauro Brachetti, accompagnata dalla guida Anna Rita Properzi, con l'ausilio di un gruppo di allievi del laboratorio teatrale “Secondo io” che il regista e attore viterbese Piermaria Cecchini tiene nello storico quartiere di Pianoscarano, ha compiuto un giro nella città di Viterbo con l'obbiettivo di spendere, per l'intera visita, solo 10 euro (un prezioso servizio per chi intende fare turismo in questo periodo di dura crisi).

Il primo approccio con la città è stato l'immancabile storico Caffè Schenardi di Corso Italia per il caffè (spesa 0,80 euro). Quindi è stato compiuto un primo giro per le vie di Viterbo e in particolare piazza del Gesù, piazza San Lorenzo ( con delle belle riprese del Duomo e di Palazzo dei Papi ) e il quartiere medievale di San Pellegrino con le angolazioni più suggestive.

Appuntamento immancabile, per la troupe, a piazza della Morte per la visita, all'interno di “Tesori d'Etruria, alla “VITERBO SOTTERRANEA”, che, grazie all'intuito del manager Sergio Cesarini (giornalista e il più giovane conduttore, 30 anni or sono, di una nota trasmissione Rai),  permette di conoscere, a Viterbo, l'unica parte della città sottoterra utilizzata dal tempo degli Etruschi fino alla Seconda guerra mondiale.

Qui, con una spesa di pochi euro, oltre alla visita (compiuta già nei primi 8 mesi di apertuta da migliaia di persone, molte provenienti dall'estero) viene offerta una degustazione di prodotti tipici.

Ulteriore piccola spesa (a copertura degli “spiccioli” del budge di 10 euro), sempre a “Tesori d'Etruria”, per l'acquisto di un souvenir artigianale in ricordo della visita.

Altro appuntamento della troupe alle terme di Viterbo, in una delle zone termali completamente libere, per un bagno ristoratore nelle straordinarie acque sulfuree viterbesi.

Il servizio su “Visita Viterbo spendendo solo dieci euro”, nel contesto della trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro”, andato in onda domenica 3 febbraio, ha contribuito a dare maggiore visibilità alla città dei papi, mettendo in risalto, tra l'altro, il quartiere medievale di San Pellegrino, il Palazzo dei Papi con il Duomo, la macchina di Santa Rosa, Piazza della Morte, Piazza del Gesù, Piazza delle Erbe con il corso e la “Viterbo Sotterranea”.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

Villa Lante di Bagnaia ed i suoi spettacolari giardini: ingresso gratuito domenica 2 febbraio

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...

Bagnaia: il sacro Monte Ciminus ed il bosco esoterico letterario delle Streghe di Montecchio

Bagnaia è uno dei centri dell’Italia Minore più ricchi di storia e di luoghi di attrazione per...

CASTIGLIONE IN TEVERINA CITTA' DEL VINO / viaggio nel grazioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

VISITE GUIDATE SOVANA / cosa vedere a Sovana con le guide turistiche di Pitigliano e Sorano

Ultime news Sovana - Unonotizie.it - Grazie a Tesori d'Etruria potrete scoprire il suggestivo borgo...