Eventi PrimaveraBio presso il Biodistretto della via Amerina e delle Forre, ultim e notizie Viterbo - L’Aiab, associazione italiana agricoltura biologica, organizza la XIII edizione della “PrimaveraBio”, offrendo così l’opportunità ai cittadini consumatori di entrare nelle aziende agricole, non solo agrituristiche, che aprono le porte a tutti coloro che vogliono conoscere più da vicino il mondo agricolo ed entrare in relazione con gli agricoltori.


Offre quindi le occasioni ad agricoltori ed allevatori biologici di promuovere i prodotti biologici locali, stimolando momenti di riflessione sulla qualità della propria alimentazione e sui benefici delle attività eco-compatibili; promuove l’agricoltura biologica e i suoi prodotti nel rispetto dell’ambiente e la conoscenza del paesaggio naturale del nostro territorio che ha come conseguenza la riscoperta dell’agricoltura da parte dei cittadini, anche come opportunità per l’inserimento lavorativo e la riabilitazione di soggetti con disagio sociale.


Nell’ambito di questa consolidata iniziativa, si inserisce perfettamente la giornata del 12 maggio presso l’azienda BioBagnolese, nella quale il "Biodistretto della via Amerina e delle Forre", insieme a diverse aziende dello stesso organizza una giornata di incontro che richiama alle finalità sopracitate.

Si tratta in realtà del primo di tre appuntamenti nei quali sarà possibile conoscere attraverso visite guidate le aziende bio del territorio nei contesti storici e culturali nei quali operano.


“Un Bio-Distretto è un’area geografica naturalmente vocata al biologico dove agricoltori, cittadini, operatori turistici, associazioni e pubbliche amministrazioni stringono un accordo per la gestione sostenibile delle risorse, partendo proprio dal modello biologico di produzione e consumo (filiera corta, gruppi di acquisto, mense pubbliche bio). Nel bio-distretto la promozione dei prodotti biologici si coniuga indissolubilmente con la promozione del territorio e delle sue peculiarità al fine di raggiungere un pieno sviluppo delle proprie potenzialità economiche, sociali e culturali.


La via Amerina è una strada romana che attraversa il territorio Falisco mettendo in comunicazione Roma con l’Umbria (dalla Cassia nella valle del Baccano attraverso l’antico ager faliscus). La Via America è riuscita ad assorbire le memorie storiche ed artistiche delle aree interessate, offrendo il punto di riferimento per l’identificazione di un preciso itinerario culturale ed ambientale.”


“il legame indissolubile tra le produzioni tipiche, locali e di qualità e l'agricoltura biologica intesa non solo come metodo di produzione, ma come modello di riconversione nello sviluppo dei territori, è il principio fondamentale alla base del quale le amministrazioni comunali, in concerto con le aziende nonché le associazioni che gestiscono il patrimonio culturale del territorio si stanno muovendo per recuperare la tradizione e dare nuovo impulso ad un’economia strutturale sempre crescente.”

Il progetto Bio-Distretto si inserisce esattamente in quest'ottica favorendo la ricostruzione altresì del tessuto sociale rurale delle piccole comunità locali.






ITINERARI ENOGASTRONOMICI E TURISTICI INTEGRATI 2013


12 maggio itinerario ZOOTECNICO


Ore 9:00 Partenza da Roma presso la (CAE) in bus turistico.


Ore 10:30 accoglienza presso l’AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA SANSONI di Nepi (www.aziendaagricolasansoni.it) - visita agli allevamenti e merenda con degustazione di prodotti aziendali (carne e trasformati).


Ore 13:00 accoglienza presso l’AZIENDA AGRICOLA BIOBAGNOLESE di Orte

(www.biobagnolese.it) - visita agli allevamenti e pranzo campestre con degustazione di prodotti aziendali (carne, trasformati, formaggi).


Ore 16:30 visita alla Orte sotterranea in collaborazione con il Comune di Orte e l'Associazione Culturale VeramenteOrte


Ore 18:30 Partenza per Roma


29 maggio itinerario ZOOTECNICO / VEGETALE


Ore 9:00 partenza da Roma presso la (CAE) in bus turistico.


Ore 10:30 accoglienza presso la FATTORIA LUCCIANO di Civita Castellana

(www.fattorialucciano.com) - visita agli allevamenti e al caseificio e pranzo con degustazione di prodotti aziendali (carne, trasformati, formaggi).


- visita della Rocca di S. Leonardo con i resti del Castello di Borghetto


Ore 15:00 accoglienza presso l’AZIENDA DEANOCCIOLA di Civita Castellana

(www.deanocciola.com) - visita allo stabilimento di produzione e degustazione prodotti aziendali (creme spalmabili a base di frutta a guscio e semi oleosi) .


Ore 17:30 Partenza per Roma


2 giugno itinerario VEGETALE


Ore 9:00 Partenza da Roma


Ore 10:00 accoglienza presso l’AZIENDA AGRICOLA ERCOLINI di Civita Castellana

(www.bioercolini.it) - visita alle coltivazione e al punto vendita aziendale e pranzo con degustazione di prodotti aziendali (ortaggi).


Ore 15:00 accoglienza presso l’ AZIENDA AGRICOLA BIODINAMICA MENICOCCI di Fabrica di Roma.

(www.biodynamic.it) Visita ai vigneti e alla cantina con degustazione delle ultime produzioni.


- visita degli scavi di Faleri Novi in prossimità della Via Amerina


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...