Shopping e acquisti online, ultime notizie Roma - Come è cambiato il nostro modo di fare acquisti? Fino a pochissimo tempo fa ci recavamo come prima opzione al centro commerciale, prima ancora al negozio al dettaglio. Oggi la prima cosa che facciamo è cercare il prodotto desiderato in rete, anche solo per confrontare i prezzi delle varie marche.

Tutti i grandi marchi oggi dispongono di un servizio di vendita online. Inoltre, sono sempre più frequenti i portali web per la vendita di articoli di marche diverse, del tutto svincolati da negozi fisici.
La procedura è facilissima: trovi l’articolo, scegli taglia e colore, paghi con carta di credito. Non appena l’articolo arriva a casa – con tempi di spedizione solitamente molto rapidi – si prova ciò che abbiamo acquistato. Se ci piace lo teniamo, altrimenti rimandiamo indietro, il tutto senza costi di spedizione aggiuntivi.

Non si può certo dire che questo iter non ci agevoli la vita: è anche vero, però, che, non potendo toccare con mano tutto ciò che è esposto e non potendo provare questi articoli, gli inconvenienti sono tantissimi.
Un discorso a parte merita la vendita dei libri: questa è decisamente meno rischiosa, anche se molto limitante visto che – ad oggi – non possiamo sfogliare virtualmente ciò che stiamo per acquistare. Tuttavia, questi siti sono forniti di trame critiche svolte dagli utenti, che possono aiutarci nella scelta del libro giusto.

È possibile che questa situazione evolva ancora ed in tempi rapidissimi: questi siti per la vendita online, infatti, non solo sono molto comodi, ma offrono gli stessi prodotti a prezzi molto vantaggiosi. Questo potrebbe creare molti problemi al commercio tradizionale, come in passato i grandi centri commerciali hanno messo in crisi i piccoli commercianti.

Stiamo parlando però di due modi completamente diversi di fare shopping: non per forza il commercio online dovrà soppiantare quello tradizionale. Tuttavia, la tendenza generale è di cercare quella comodità e quell’immediatezza che solo questi strumenti online possono darci.


Sara Appolloni

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

CORSO FORMAZIONE ODG / consumatori tra informazione on line e fake news

E’ stato lo spazio fisico BINARIO F, C/O HUB DI LVENTURE GROUP E LUISS ENLABS, in via Marsala...

GIORNATA DELLA MEMORIA / Di Segni: "Antisemitismo e razzismo crescono, giovani siano consapevoli discendenti di chi ha visto Shoah"

Ultime news - UnoNotizie.it -"E' responsabilità delle istituzioni comprendere i segnali circa...

ALLARME UNICEF / in Italia mezzo milione di bambini malnutriti. In crescita disordini alimentari come obesità e anoressia

ultime news - Unonotizie.it - Sono quasi mezzo milione i bambini di età inferiore ai 15 anni che...

GLOBAL COMPACT / Save the Children: approvato accordo storico per la protezione dei minori migranti

Ultime news - unonotizie.it - Tra il 2014 e il 2018 sono stati registrati oltre 1.200 decessi di...

ISTAT / nel 2017 1 persona su 4 è a rischio povertà o esclusione sociale

Ultime news - UnoNotizie.it - L'Istat stima che, nel 2017, oltre una persona su quattro in Italia...

LIBERTA' DI STAMPA E MINORANZE LINGUISTICHE/ Mattarella: "Due valori correlati e sanciti dalla Costituzione"

Ultime news - UnoNotizie.it - "La libertà di stampa e la tutela delle minoranze linguistiche...

LAVORO E IMMIGRAZIONE / mai cosi tanti immigrati nei campi, oltre 346 mila stranieri

Ultime news - Unonotizie.it - In agricoltura trovano occupazione regolarmente oltre 346mila...

FACEBOOK / attivata in Italia la valutazione dei media affidabili dagli utenti di Facebook

Ultime news - Unonotizie.it - Diventa attiva in Italia la valutazione dei media giudicati più...