Fornitura acqua VIterbo, ultime notizie Tuscia -
L’incredibile comunicato del presidente della Talete che annuncia la chiusura delle forniture idriche agli “utenti morosi” lascia stupefatti. Prima di prendere decisioni in merito va accertata la reale morosità, ed i motivi che eventualmente l’hanno determinata, non escludendo nemmeno il comprensibile  rifiuto o limitazione del pagamento di alte tariffe, sproporzionato al servizio offerto dalla società il cui deficit non è certo dovuto a qualche moroso ma ad anni di pessima gestione e di scelte legate alle convenienze politiche di cui tutti paghiamo le conseguenze.

A  dimostrazione di ciò basta ripercorrere la vicenda “arsenico” : a tutt’oggi non esiste un piano convincente, sia tecnicamente che economicamente ,di intervento sul territorio viterbese ,per ora affidato solo ad interventi della regione ,con il solo utilizzo ( quando e se ci saranno ) di depuratori costosi e in qualche caso di dubbia efficacia. Questo a distanza ormai di anni dall’esplosione dell’emergenza!

Premettendo che il servizio idrico ha un costo e che l’acqua va pagata, non è accettabile la completa  chiusura delle forniture ma il recupero con altri mezzi delle somme eventualmente dovute.
Il coordinamento regionale acqua pubblica del Lazio ,proprio in questi giorni ha partecipato ad  una serie di incontri,presso la VIa commissione ambiente della regione, perché proceda speditamente l’iniziativa del referendum propositivo , da trasformare in legge, per la ripubblicizzazione e la riorganizzazione del servizio idrico nel Lazio , proposta sottoscritta da oltre quaranta comuni laziali e da circa 40.000 cittadini, per porre fine alle gestioni private e di carrozzoni  come la Talete che diffidiamo dall’intraprendere azioni vessatorie contro gli utenti promuovendo, se necessario, azioni legali .

Si scrive acqua, si legge democrazia!

Francesco Lombardi
Referente  viterbese del forum italiano dei
movimenti per l’acqua
info  320-6422827

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

[RI]COSTRUIRE L’ITALIA animati da autentica solidarietà democratica

“Tutti sanno che nulla potrà tornare come prima, ma è adesso che dobbiamo, insieme, darci da...

Italia Nostra Castelli Romani contro le speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Ricordo di Giuseppe Tacconi nel quarto anniversario della scomparsa

Il 5 aprile ricorre il quarto anniversario della scomparsa del nostro compagno Giuseppe Tacconi,...

Questa notte alle 01,30 idealmente a Viterbo Sotterranea grazie al Tg2

Tutti insieme a Viterbo Sotterranea grazie alle telecamere del Tg2, Sì Viaggiare, Diari...

Crisi economica coronavirus, sos dal Borgo Ragazzi Don Bosco di Roma

CRISI SOCIALE, BORGO RAGAZZI DON BOSCO CONTINUA IL SERVIZIO per i PIù DEBOLI ma lancia...

Coronavirus, consigli di Jobsora: come impostare il lavoro a distanza

Per la maggior parte, il lavoro a distanza è adatto a programmatori, copywriter, web designer,...

EMERGENZA COVID-19, aiuto di ENGIE Italia: a 93 ospedali energia gratis

  ENGIE, che assicura energia pulita a case, aziende e città, leader nei servizi per...

Coronavirus: M5S Lazio, dirottiamo fondi di bilancio 2020 su emergenza

t Roma, 1 aprile, ultime news Regione Lazio – “Stiamo vivendo un momento di emergenza che...