Slai Cobas Alfa Romeo, ultime notizie Arese - Lunedì 15 luglio, alle ore 17 si terrà presso il comune di Arese l'atteso incontro tra la neo sindaco di Arese Michela Palestra e l'assessore all'AdP Giuseppe Augurusa con lo Slai Cobas e gli operai Alfa licenziati 29 mesi fa da Innova Service e reintegrati nel posto di lavoro, con sentenza del 26 giugno scorso, dalla Corte d'Appello del Tribunale di Milano.

I lavoratori e lo Slai Cobas hanno già chiesto al sindaco di attivarsi con Innova Service e le società proprietarie dell'area dell'Alfa Romeo per far rispettare la sentenza (pagamento mensilità e contributi arretrati, e reintegro nel posto di lavoro) e per far ripristinare la corrente elettrica nel CdF (da
11 mesi lo Slai Cobas è costretto ad utilizzare un generatore di fortuna) e normali relazioni sindacali (lo Slai Cobas è presente in molte aziende insediate sull'area).

Due mesi fa, il giorno dopo la sua elezione a sindaco, Michela Palestra è stata all'Alfa ed ha parlato a lungo con i licenziati al presidio della portineria sud ovest. Gli operai (senza stipendio e senza nulla di nulla da 2 anni) e lo Slai Cobas si augurano che domani arrivino le prime risposte positive.

Venerdì pomeriggio è stato finalmente riattaccato il telefono nella sede del CdF e dello Slai Cobas, dopo che per 2 mesi era stato staccato almeno dieci volte.

Ma sempre venerdì, in mattinata, c'è stato un episodio inquietante alla portineria sud ovest. Alcuni paramilitari si sono avvicinati al presidio dei lavoratori Alfa di Innova Service e, platealmente, uno di loro ha indicato agli altri paramilitari il delegato dello Slai Cobas, Renato e gli altri ex licenziati. Perchè erano lì? Chi li ha mandati?


Incontro con il sindaco di Lainate per la Greenfluff


Dopo l'arresto per truffa - 10 giorni fa - dei padroni della Greenfluff, si è svolto venerdì presso il comune di Lainate un incontro tra il sindaco Landonio, i lavoratori e i delegati di sito dello Slai Cobas Renato Parimbelli e Corrado Delledonne. Il sindaco si è impegnato ad accelerare le procedure per il pagamento della Cig ed ha assicurato i lavoratori che, se l'azienda chiude, hanno il pieno diritto al termine della Cig di essere ricollocati sul sito dell'Alfa Romeo di Arese.

Slai Cobas
Alfa Romeo

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...

MAFIA SULL'ALTO LAZIO / su Viterbo e costa Tirrenica crescenti tentacoli di mafia, camorra e ‘ndrangheta

Si è riunito a Civitavecchia il Comitato Direttivo regionale dell’Associazione per la lotta...