Ultime news Regione Lazio - UnoNotizie.it - La Giunta Zingaretti ha approvato oggi una delibera con cui si intende valorizzare e destinare a un uso pubblico, sociale e culturale le case cantoniere presenti sul territorio regionale.

“Sono in tutto 137 gli immobili censiti ex A.N.A.S. e adesso appartenenti al Demanio regionale – dichiara l’assessore al Bilancio, Demanio e Patrimonio Alessandra Sartore -  La Regione, ne concede 36 a canone ricognitorio in prima battuta ai Comuni e, in mancanza di proposte congrue, alle associazioni che potranno utilizzarle per le proprie attività sociali e culturali. Restituiamo al territorio solo quelle case cantoniere che sono in buono stato, abbiamo escluso le altre perché si trovano in condizioni di degrado o inagibilità”.

“Un provvedimento importante – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – con il quale vogliamo far rivivere immobili di nostra proprietà, finora inutilizzati o occupati abusivamente, attraverso progetti, idee e stimoli provenienti dal territorio, dimostrando, ancora una volta, la volontà di andare incontro alle esigenze dei Comuni e delle associazioni. Era un patrimonio in perdita, ora diventerà un bene che produrrà cultura, solidarietà e servizi per i cittadini”.

Il Comune in cui si trova la casa cantoniera – si legge nel testo della delibera - può presentare dei progetti alla Regione entro sessanta giorni dalla pubblicazione della Dgr sul sito istituzionale della Regione www.regione.lazio.it. Decorso tale termine, senza che l’Amministrazione Comunale abbia fatto valere il proprio interesse, la Regione Lazio potrà assegnare gli immobili ad Associazioni senza scopo di lucro, Istituzioni, Fondazioni o altri Enti che presentino un progetto di utilizzo a carattere culturale o sociale.

Il periodo massimo di concessione è di vent’anni e il canone ricognitorio non inferiore al 10% del valore di mercato.

MAPPA DELLE CASE CANTONIERE DISPONIBILI

9 si trovano nella Provincia di Roma (Tivoli-Villa Adriana, Vicovaro, Arsoli, Guidonia Montecelio, Segni, Subiaco, Palombara Sabina, Roma a via Ostiense);

12 nella Provincia di Frosinone (Anagni, Ripi, Ceprano, Roccasecca, Piedimonte S.Germano, Cassino, Alatri, Veroli, S.Donato di Val di Comino, Cassino, Broccostella, Pontecorvo);

5 nella Provincia di Latina (Campo di Mele, Spigno Saturnia, Priverno, Fondi, Latina);

3 nella Provincia di Viterbo (Capranica e Montefiascone);

7 nella Provincia di Rieti (Rieti- Vazia, Rieti -Pian de’ Valli, Rivodutri, Orvinio, Leonessa, Rivodutri).

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

INTERNET, FAKE NEWS E PRIVACY / appello di Zuckerberg ai governi: "Nuove regole per il web"

ULTIME NEWS - UNONOTIZIE.IT - Servono "nuove regole per proteggere il web dai contenuti pericolosi"...

TRUFFE AGLI ANZIANI / continua l’azione di prevenzione di ANAP Confartigianato contro le truffe agli anziani

Ultime news - unonotizie.it - Continua l’azione di prevenzione di Confartigianato – Gruppo ANAP...

INSTAGRAM / svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay

Ultime news- UnoNotizie.it - Svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay permettendo...

LA COMUNCAZIONE SOCIAL NEI COMUNI / l’ANCI ha ospitato l’evento formativo dell’Odg sulla comunicazione social dei comuni

E’ stata l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni italiani),   ad ospitare, a Roma,...

EUROSTAT, POVERTA' / gli abitanti del Sud Italia tra i più poveri dellʼUe, record negativo in Calabria

Ultime news - Unonotizie.it - Gli abitanti del Mezzogiorno si confermano fra i più poveri...

POPOLAZIONE, ISTAT / cresce solo il numero degli anziani, 13,8 milioni gli over 65

Ultime news - UnoNotizie.it -  - Prosegue la crescita, in termini assoluti e relativi, della...

SAFER INTERNET DAY / Unicef: online 7 giovani su 10 ma aumentano violenza, cyberbullismo e molestie digitali

Ultime news - unonotizie.it - In occasione del Safer Internet Day, Unicef ricorda i pericoli online...

IL GIORNALISMO NELL'ERA DIGITALE / il sistema dell'informazione nel diluvio dei dati: la nuova sfida per l’etica del giornalismo

In continuità con il primo, di mercoledi 12 Dicembre 2018, s’è svolto, mercoledi 30 Gennaio...