Si celebra il 10 ottobre la Giornata Mondiale della Posta, ultime notizie eventi e cultura Italia - 
L’iniziativa rappresenta un’occasione per promuovere il ruolo che il servizio postale gioca nella vita di ogni giorno di miliardi di persone e imprese, non solo come strumento per comunicare, ma anche come volano essenziale nella crescita economica.

In occasione dell’evento, d’intesa con Poste Italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico ha aperto le porte del Museo Storico della Comunicazione. Per due giorni saranno organizzate visite di gruppo, una la mattina dalle 10.00 alle 12.00 e una il pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00. E’ possibile prenotarsi inviando una e-mail al seguente indirizzo museo.comunicazioni@mise.gov.it o telefonando ai numeri 06.54445519/06.54447792.

Il Museo Storico della Comunicazione, istituito nel 1891, è situato all’interno del complesso del Dipartimento delle Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico, con sede in viale Europa, angolo via C. Colombo, nel quartiere Roma Eur, e custodisce e tutela il patrimonio postale e delle telecomunicazioni, promuovendo anche finalità didattiche e di implementazione delle raccolte.

Gli oggetti sono collocati in un percorso quasi narrativo da coprire e ricostruire di volta in volta e presenta testimonianze uniche del patrimonio culturale italiano: la riproduzione dell’Ufficio Postale del Ducato di Parma dell’anno 1861; i resti dell’Ufficio Postale dopo il terremoto di Messina, del 1908; il telefono dal quale è stata effettuata la prima chiamata interurbana in Italia; la ricostruzione con reperti originali della Cabina della nave Elettra nella quale Guglielmo Marconi effettuava gli esperimenti sulle onde radio, etc..

Il perché di questa data

La data non è casuale: il 9 ottobre 1874 i rappresentanti di 22 nazioni firmavano a Berna il trattato istitutivo di una Unione Generale delle Poste, organismo che appena quattro anni più tardi assunse la denominazione definitiva di Unione Postale Universale. L'UPU, diventata nel 1948 una agenzia specializzata delle Nazioni Unite, ha il delicato compito di definire il quadro normativo per regolamentare il settore internazionale della corrispondenza, dei pacchi e dei servizi finanziari postali, non soltanto nelle comunicazioni universali di tipo tradizionale, ma anche attraverso canali avanzati (es. comunicazioni digitali, ibride, via telefonia mobile).

Fonte: Ufficio stampa

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...

UNESCO / 49 meraviglie Unesco nel Mediterraneo a rischio entro il 2100 per erosione e innalzamento mari

Ultime news - UnoNotizie.it - Una simulazione pubblicata sulla rivista Nature Communications...

IVREA SITO UNESCO / città ideale della rivoluzione industriale del Novecento

Ultime news - unonotizie.it - "Ivrea, la città ideale della rivoluzione industriale del Novecento,...

FAI, IN 700 MILA PER LE GIORNATE DI PRIMAVERA / il sito più visitato la chiesa di San Francesco del Prato a Parma

Ultime news - Unonotizie.it - Grande successo per la 26ª edizione delle Giornate FAI di Primavera:...

A VITERBO PER DIVENTARE "DETECTIVE DELL'ARTE" / master in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale

Ultime news - Unonotizie.it - Provengono da tutta Italia gli oltre trenta archeologi, storici...