"Panorama d'Italia" fa tappa a Viterbo, ultime notizie Tuscia - Da mercoledì 22 a sabato 25 ottobre un calendario di 18 eventi gratuiti e aperti a tutti. Ospiti d’eccezione il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, il Governatore del Lazio Nicola Zingaretti, oltre a Dino Zoff, Mogol, Anna Tatangelo, Chef Rubio e Vittorio Sgarbi. In calendario sono stati messi in programma anche incontri per le giovani imprese.

Tutto pronto per la tappa viterbese di “Panorama d’Italia”, il viaggio che il newsmagazine Panorama sta percorrendo in giro per lo stivale, tra informazione, cultura, spettacolo, gastronomia e divertimento.
Da mercoledì 22 fino a sabato 25 ottobre si susseguirà un calendario di oltre 18 iniziative aperte a tutti, per stabilire un legame con le eccellenze del made in Italy della città, nel mondo dell’impresa, dell’economia, della cultura e dell’enogastronomia.
L’obiettivo è quello di raccontare il meglio del territorio direttamente dai luoghi più rappresentativi e con i suoi protagonisti, come esempio di un’Italia creativa e originale, che non si arrende alla crisi.

I principali eventi in calendario

Ad inaugurare la quattro giorni di eventi, mercoledì 22 ottobre alle ore 17 a Piazza del Plebiscito, sarà l’apertura del “Dome”, il quartier generale di “Panorama d’Italia”. La struttura altamente tecnologica a forma di cupola ospiterà incontri dedicati ai social media, proiezioni in alta definizione e un social wall per l’interazione con il pubblico, oltre a offrire la possibilità di provare in prima persona l’esperienza dei Google glass.

Subito dopo sarà già il momento del primo ospite d’eccellenza in calendario: alle ore 17.30 nella sala Regia del Palazzo dei Priori il direttore di Panorama Giorgio Mulè e il direttore di Tgcom24 Alessandro Banfi intervistano il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini.
In serata invece appuntamento al cinema CineTuscia Village, dove la direttrice di Ciak Piera Detassis presenta in anteprima gratuita, rispetto all’uscita nelle sale italiane, il film “Soap Opera”, commedia che ha inaugurato il Festival del Cinema di Roma, regia di Alessandro Genovesi (con Diego Abatantuono, Fabio De Luigi, Chiara Francini e Ricky Memphis).

La mattina di giovedì 23 è dedicata al mondo del lavoro. Si comincia alle 9.30 nell’aula magna del dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, con il dibattito “Pensare al lavoro creare il lavoro” a cui partecipano importanti nomi dell’industria e delle istituzioni del panorama viterbese e italiano. Si prosegue alle 11.30, quando l’aula magna ospiterà il dibattito “Fare start-up in Lazio si può”

Dopo la riapertura ufficile, alle 11.45, del Museo Civico di Viterbo alla presenza del Sindaco Leonardo Michelini e delle più alte cariche istituzionali della città, Vittorio Sgarbi terrà una lezione d’arte (presso la Chiesa di Santa Maria della Verità) e una visita guidata tra le opere del Museo a partire dalle 12.30, uno dei momenti più attesi di Panorama d’Italia.
Alle 17, spazio ad un’icona dello sport italiano molto amato dai tifosi laziali: Dino Zoff, che a Palazzo dei Papi presenta il suo libro “Dura solo un attimo, la gloria”; mentre alle 18 alla sala regia di Palazzo dei Priori il giornalista di Panorama Gianni Poglio intervista il paroliere e produttore discografico Mogol.

Il programma di venerdì 24 si apre con “Un incontro di eccellenze”, a Palazzo dei Priori, dove il Sindaco di Viterbo Leonardo Michelini darà il suo benvenuto agli ospiti: Augusto Ciarrocchi (Presidente sezione ceramica di Unindustria), Ignazio Di Pace (rapporti internazionali Expo 2015 – Padiglione Italia), Giorgio Carlotto (Unopiù), Domenico Merlani (Presidente Unindustria Viterbo), Giampaolo Sodano (Frantoio Tuscus), Paolo Tomasi (presidente del Consorzio obbligatorio oli usati), Riccardo Valentini (premio Nobel per la pace 2007).

A pranzo, alle 13 a Palazzo dei Papi, sarà il momento dedicato al gusto e alle tradizioni culinarie viterbesi con il re dello street food per eccellenza: Chef Rubio, protagonista di Unti e Bisunti, il celebre programma di DMAX, che proprio in questi giorni sta per tornare al timone di un nuovo talent culinario: I re della griglia (sempre per DMAX). Alle 17, invece, Giorgio Mulè intervista la scrittrice Chiara Gamberale, che presenta il suo libro “Arrivano i pagliacci”.

Sabato 11 ottobre sarà la volta di Nicola Zingaretti Presidente della Regione Lazio, che a Palazzo dei Priori, risponderà alle domande dei cittadini presenti e ai quesiti pervenuti attraverso i social di Panorama d’Italia o alla mail dedicata presidentemispieghi@mondadori.it
A chiudere l’intera manifestazione sarà invece Alfonso Signorini che in un talk show esclusivo a Palazzo dei Papi, intervista la cantante Anna Tatangelo.


“Panorama d’Italia” online


I principali incontri saranno in streaming su panoramaditalia.it, con aggiornamenti in tempo reale, foto e video dalle tappe in corso, oltre a un’area per la registrazione online agli eventi. Compilando il form d’iscrizione http://www.panoramaitalia.it/form-discrizione/ si ottiene subito un abbonamento gratuito di tre mesi all’edizione digitale di Panorama e la possibilità di partecipare all’estrazione di una crociera sul Mediterraneo per 2 persone con MSC Crociere.

Sui principali social network si potranno condividere tutte le impressioni e le esperienze dagli eventi di Panorama d’Italia usando l’hashtag #panoramaitalia. L’account Twitter di Panorama (@PanoramadItalia) commenterà in tempo reale tutti i momenti più significativi coinvolgendo i protagonisti degli incontri.

“Panorama d’Italia” può contare sul supporto di partner di alto livello, accomunati dall’impegno nella valorizzazione delle eccellenze italiane nel territorio. Tra questi: Banca Mediolanum, Eicma, Enel, Eni, IBM, Invitalia, MSC Crociere. Il tour di Panorama d’Italia è coinvolto in una charity partner con la Lega del Filo d’Oro. Tappa per tappa, inoltre, oltre al prezioso supporto di  TgCom24 Mediaset, sono attive media partnership con i principali quotidiani, tv e radio locali.

“Panorama d'Italia” è realizzato in collaborazione con Triumph Group, per produzione esecutiva, organizzativa e logistica, mentre i contenuti interattivi sono curati da Stylum.
“Panorama d’Italia” prosegue a Catania (5-8 novembre) e Salerno (19-22 novembre).

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...

UNESCO / 49 meraviglie Unesco nel Mediterraneo a rischio entro il 2100 per erosione e innalzamento mari

Ultime news - UnoNotizie.it - Una simulazione pubblicata sulla rivista Nature Communications...

IVREA SITO UNESCO / città ideale della rivoluzione industriale del Novecento

Ultime news - unonotizie.it - "Ivrea, la città ideale della rivoluzione industriale del Novecento,...

FAI, IN 700 MILA PER LE GIORNATE DI PRIMAVERA / il sito più visitato la chiesa di San Francesco del Prato a Parma

Ultime news - Unonotizie.it - Grande successo per la 26ª edizione delle Giornate FAI di Primavera:...

A VITERBO PER DIVENTARE "DETECTIVE DELL'ARTE" / master in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale

Ultime news - Unonotizie.it - Provengono da tutta Italia gli oltre trenta archeologi, storici...