Ultime news - UnoNotizie.it - L'Autodromo del Mugello è ancora più green.
Dopo numerose azioni messe in atto negli ultimi anni per rendere il circuito amico dell'ambiente, il Mugello ha aggiunto un nuovo tassello nel suo percorso di sostenibilità.
Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con Yamaha Motor Racing, da sempre attenta al rispetto dell'ambiente.

Raccolta differenziata nel paddock
Oltre a un progetto attivo da anni sulla riduzione dell'impatto ambientale degli eventi sportivi, YMR ha proceduto al posizionamento di 15 nuove isole ecologiche per la raccolta di plastica, carta, umido e rifiuti generici all'interno del paddock, per incentivare gli ospiti dell'area a differenziare correttamente i rifiuti prodotti.
Yamaha Motor Racing ha effettuato l'acquisto del materiale da Airbank, azienda emiliana leader nel settore della sicurezza ambientale.

YMR la scuderia più green del Motomondiale
La scuderia di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo è stata la prima ad aver intrapreso la strada della certificazione ambientale Iso 14001, ottenendola nel 2010 grazie alla consulenza di Airbank.
Grazie alla certificazione del sistema di gestione ambientale, ogni processo di YMR, in azienda come nei box o nella propria area hospitality in giro per i circuiti del Motomondiale, è rigorosamente dettato dall'impegno verso la sicurezza delle persone e del rispetto per l'ambiente.

"Come Official Partner di Yamaha Motor Racing siamo molto felici di poter offrire loro i nostri prodotti per ridurre l'impatto ambientale di un evento coinvolgente come un appuntamento del Motomondiale" ha dichiarato Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank. "Il loro impegno nella difesa delle persone e dell'ambiente è molto significativo, soprattutto in relazione al loro ruolo nei confronti degli appassionati di questo sport".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani svela speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...