Ultime news - Unonotizie.it - Domani si terrà un incontro di aggiornamento sulla progettazione del GRAB tra i tecnici che lo hanno predisposto e strutturato, Legambiente chiede al comune che arrivi subito il nulla osta per l'immediata realizzazione prima dell'inizio del Giubileo. Il Grande Raccordo Anulare delle Biciclette sarà un percorso di 44,2 km che si snoderà principalmente tra piste ciclabili già in essere e tratti ora a completo appannaggio delle automobili, tra antichi basolati e moderno asfalto.

"Il GRAB è tra i migliori progetti che questa città possa veder nascere e ne chiediamo l'immediata realizzazione - dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio - una piccola grande opera che ammaglia insieme i parchi regionali di RomaNatura, i parchi urbani, Tevere, Aniene e Almone i fiumi della capitale e l'enorme portato storico e culturale di Roma; il tutto in un opera che parla di sostenibilità ambientale e promozione territoriale delle bellezze romane, sia in termini di spostamenti urbani che di rilancio turistico sulle due ruote.

Attraverso la realizzazione del GRAB si andrebbero a invadere piacevolmente tratti stradali che fanno parte della storia e della cultura della città sui quali sarà localizzato parte del percorso e per i quali va colta l'occasione della ciclabilità per avviare la definitiva ciclo-pedonalizzazione di Via di Porta San Sebastiano e Via Appia Antica. Bisogna quindi finire di liberare il Colosseo dalle automobili portando a termine la pedonalizzazione di Via dei Fori e creare, anche attraverso la ciclabilità, il parco archeologico più grande del mondo dal Campidoglio alla Regina Viarum, restituendo così al mondo intero splendide parti della capitale, e ai romani una città più pulita, senza smog e a misura d'uomo e di bambino".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani svela speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...