ultime news - UnoNotizie.it - La nuova sala Cinesfera con simulatore in 7D, allestita all’interno della Stazione di Partenza della Funivia dell’Etna al Rifugio Sapienza (a quota 1900 mt) inaugurata lo scorso 10 maggio dal dott. Francesco Russo Vinci, amministratore unico della società Funivia dell’Etna, piace ai turisti per la maggior parte colpiti «dagli effetti scenici e dalle sensazioni…» del cortometraggio “Etna Experience”.
Quarantadue posti a sedere, la sala riesce ad ospitare circa 1.200 persone al giorno. «In questo periodo il turismo è prettamente europeo con francesi, spagnoli e svedesi; ma registriamo una buona presenza di italiani che a fronte della crisi economica, preferiscono mettersi in viaggio in questo periodo» sottolinea il direttore generale di Funivia dell’Etna, Salvo Di Franco.

Anche nei giorni feriali si registra un alto numero di turisti che fanno la prima sosta sul piazzale del Rifugio Sapienza, restando ammaliati dalla visione del vulcano. «La “grande signora” è affascinante: quando siamo arrivati – sottolinea un turista svedese – sono rimasto senza parole». «Non immaginavo ci fosse così freddo – commenta sorridendo un amico - e vengo dalla Svezia. Però il panorama è un unico, mai visto qualcosa di paragonabile…».
La stagione estiva dunque si apre al meglio per il settore turistico sull’Etna, segmento che Funivia dell’Etna segue sempre con interesse e con lo sguardo proiettato al futuro teso a migliorare la fruizione turistica. Dopo la sala Cinesfera in 7D, una delle poche esistenti sul territorio nazionale, si sta lavorando per arricchire il ventaglio di proposte per i turisti in visita sul versante Sud del Vulcano con la realizzazione del Museo dell’Etna, che sarà inaugurato in una prima versione statica ad agosto. Il passo successivo sarà quello di allestire il museo nella versione dinamico – interattiva per scoprire tutti i segreti e la geo-genesi dell’Etna.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...