Ultime news - UnoNotizie.it- Nuova barbarie dei bracconieri. Nel Parco nazionale di Hwange in Zimbabwe i Rangers hanno trovato i corpi di 26 elefanti in due siti, vittime di avvelenamento da cianuro. Questo è lo stesso parco dove hanno torturato e ucciso il famoso leone Cecil. Lo hanno denunciato mercoledì, l'organizzazione Bhejane Trust e le autorità che gestiscono la fauna selvatica all'interno del Parco.

Non è il primo caso: già due una settimana fa 14 pachidermi erano stati uccisi con il cianuro. Secondo le autorità e la Bhejane Trust, che ha effettuato un monitoraggio sugli animali, complessivamente 26 animali sono stati trovati morti martedì.

Eppure solo a sette degli esemplari trovati morti sono state tagliate le zanne d'avorio, facendo dedurre che i bracconieri sono stati interrotti e costretti ad abbandonare la barbarie. La portavoce dei parchi Caroline Washaya Moyo ha spiegato che per confermare l'avvelenamento da cianuro sono stati analizzati campioni di reni e fegato degli elefanti. Inoltre ha riferito che i Rangers hanno trovano 16 elefanti in una zona conosciuta come Lupande prima di trovarne altri 10 nella zona di Chakabvi.

Ancora nessun arresto per questi incidenti. Così in cinque anni gli elefanti rischiano di scomparire, denuncia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Nel 2013 ben 300 elefanti sono morti nel Hwange National Park nella stessa modalità. Molti predatori hanno avuto la stessa sorte dopo essersi nutriti delle carcasse degli animali avvelenati.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani svela speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...