Ultime news - Unonotizie.it - É ancora forte, e rimarrà per sempre, nella memoria collettiva l'affondamento della Costa Concordia al largo dell'isola del Giglio il 13 Gennaio, 2012, che costò la morte di 32 tra passeggeri e membri dell'equipaggio, su 4200 passeggeri. Quattro anni e mezzo dopo il suo naufragio, non ci sarà presto più nulla della grande nave da crociera. La fase finale dello smantellamento del relitto a Genova é iniziata la settimana scorsa. E non sono mancate le accuse dei passeggeri di quell'ultimo viaggio contro la compagnia crocieristica, ha rivelato sabato scorso Le Parisien. Hanno dovuto attendere l'apertura del processo contro il comandante Schettino, il cui secondo grado si é compiuto la scorsa primavera per il ritorno dei loro effetti personali.

E decine di loro hanno dovuto apprendere l'amara sorpresa che gioielli, contanti o elettronica appartenenti a loro erano scomparsi, riporta Le Parisien. Altre persone hanno ricevuto pacchetti di oggetti che non appartengono a loro. "Ci può essere stato qualche errore amministrativo" riconosce semplicemente Costa Crociere. Ma la società non si sarebbe assunta alcuna responsabilità ", sostenendo che durante i due anni durante i quali rimase arenata a Giglio, il relitto è stato sotto la responsabilità della magistratura", é stato comunicato a Le Parisien.

Il rappresentante delle vittime francesi ha rivolto, quindi, un invito pubblico a Costa per una compensazione economica per la merce mancante. Insomma, per Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, oltre al danno anche la beffa, mentre sarebbe utile, a questo punto che anche la magistratura italiana facesse chiarezza sulla correttezza delle procedure di recupero del relitto e del suo contenuto alla luce delle accuse d'Oltralpe non velate di sciacallaggio che gettano discredito non solo sui soggetti che hanno consentito il recupero ma sull'intero nostro Paese.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...

MAFIA SULL'ALTO LAZIO / su Viterbo e costa Tirrenica crescenti tentacoli di mafia, camorra e ‘ndrangheta

Si è riunito a Civitavecchia il Comitato Direttivo regionale dell’Associazione per la lotta...

SEMINARIO DI VITERBO, INCONTRO /Comunicazione Fonte di Vita nel rapporto di coppia e nel rapporto genitori figli

Ultime news Viterbo UnoNotizie.it -   L'Associazione “Emmausviterbo” propone un...

TARQUINIA, ALLARME MAFIA / Salviamo Tarquinia e l'area archeologica di San Giorgio dalle mafie del cemento armato

Ci ho pensato su alcuni giorni, poi ho deciso di rendere pubblica una notizia che non potevo tenere...

MAFIA, PAOLO BORSELLINO / una fiaccolata attraverserà Viterbo per ricordare il magistrato nell'anniversario della morte

Ultime news - UnoNotizie.it - Venerdì 19 luglio, come ogni anno, Viterbo si...

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...