Ultime news - Unonotizie.it - Nel 2016 le liti tributarie degli italiani con fisco valgono 32 miliardi di euro, una cifra in leggero calo rispetto ai 34 miliardi del 2015, ma comunque eccessiva.

A dirlo ¨¨ il presidente della giustizia tributaria, Mario Cavallaro, in occasione  dell¡¯inaugurazione dell¡¯anno giudiziario, sottolineando per¨° il ¡±forte recupero dell¡¯arretrato, il 12%, percentuale ¡°quasi doppia¡± rispetto al 2015. I processi pendenti sono in totale 468.839, di cui 318.192 nel grado Provinciale e 150.647 in quello Regionale. I nuovi processi iscritti sono circa 232mila mentre quelli arrivati a decisione sono quasi 300mila¡±.

Una litigiosit¨¤ fiscale eccessiva, che blocca anche la Cassazione. Guardando gli ultimi cinque anni, spiega infatti il Presidente della Cassazione Giovanni Canzio,  ¡°quattro ricorsi su dieci che arrivano in Cassazione sono di materia tributaria contro le decisioni delle commissioni regionali. Ormai le liti con il fisco rappresentano il 47% del nostro lavoro¡± e ogni anno arrivano ¡°su 28 mila nuovi ricorsi oltre 11 mila esclusivamente dalle commissioni tributarie regionali¡±.

Canzio ha spiegato che ¡°facendo una proiezione nel 2020 il contenzioso tributario rappresenterebbe il 56% del nostro lavoro e nel 2025 il 64% e schiaccerebbe il ruolo della Corte di garanzia dei diritti fondamentali¡±. Si tratta, ha ribadito ¡°di un¡¯emergenza che tende ad aggravarsi e per questo chiediamo provvedimenti emergenziali¡±. Ad oggi infatti c¡¯¨¨ anche ¡°una irragionevole durata del processo¡± visto che si stanno affrontando i ricorsi ¡°del 2010-2011 e 2012¡å.Oggi abbiamo ¡°un macigno da 50 mila cause arretrate. E¡¯ il momento in cui Parlamento ed istituzioni ne prendano atto.  Se si ¨¨ in presenza di una vera emergenza, chiediamo provvedimenti emergenziali a chi ne ha la responsabilit¨¤. La Cassazione civile non pu¨° diventare Cassazione tributaria¡±, ha concluso il presidente Canzio.

La risposta dell¡¯esecutivo ¨¨ arrivata dal vice Ministro dell¡¯Economia Luigi Casero. ¡°Il governo ¨C ha spiegato il ministro sta valutando l¡¯ipotesi di alzare la soglia per la mediazione extragiudiziale delle piccole liti tributarie pendenti da 20 mila a 50 mila euro. Ma ¨C ha aggiunto - si potrebbe pensare di ¡°alzare fino a 50 mila euro¡± la soglia per la conciliazione fiscale fissata a 20 mila euro.



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Venerdì tutti insieme a Viterbo Sotterranea grazie al Tg2, Sì Viaggiare

Venerdì 3 aprile tutti insieme a Viterbo Sotterranea grazie alle telecamere del Tg2,...

Crisi economica coronavirus, sos dal Borgo Ragazzi Don Bosco di Roma

CRISI SOCIALE, BORGO RAGAZZI DON BOSCO CONTINUA IL SERVIZIO per i PIù DEBOLI ma lancia...

Coronavirus, consigli di Jobsora: come impostare il lavoro a distanza

Per la maggior parte, il lavoro a distanza è adatto a programmatori, copywriter, web designer,...

EMERGENZA COVID-19, aiuto di ENGIE Italia: a 93 ospedali energia gratis

  ENGIE, che assicura energia pulita a case, aziende e città, leader nei servizi per...

Coronavirus: M5S Lazio, dirottiamo fondi di bilancio 2020 su emergenza

t Roma, 1 aprile, ultime news Regione Lazio – “Stiamo vivendo un momento di emergenza che...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale: eventi e golosità nella Viterbo Sotterranea

Martedì Grasso: cultura e golosità nella Viterbo Sotterranea con incredibili scherzi e...

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...