Contattaci Associazioni
iscriviti alla newsletter iscriviti alla newsletter diventa fan di unonotizie su facebook diventa fan
cerca   
home | ATTUALITA' | cultura | salute | ambiente | agroalimentare | turismo | sociale | spettacolo | scienza-tech | sport | mistero | eventi
ULTIME NOTIZIENORD ITALIA |CENTRO ITALIA |SUD ITALIA |LAZIO |TUSCIA
POMEZIA - ROMA / 09-05-2017

INCENDIO POMEZIA / Asl: confermata presenza di amianto su materiale campionato


Ultime news - Unonotizie.it - "La Asl ha rilevato la presenza di amianto sul materiale campionato". Lo comunica in una nota il procuratore di Velletri Francesco Prete rendendo noti i primi risultati nel quadro degli accertamenti sull'incendio presso l'impianto di stoccaggio rifiuti Eco X di Pomezia.

"Il divieto immediato di approvvigionamento delle derrate alimentari provenienti da un raggio di 50 km dal luogo dell'evento fino a nuova disposizione" é stato inviato dal Campidoglio a una serie di aziende di ristorazione della zona di Pomezia. La comunicazione urgente del Dipartimento Scuola arriva a 4 giorni dall'incendio nello stabilimento della Eco-X sulla Pontina.

"Ancora non sappiamo quale e quanta sia la contaminazione dell'ambiente, ma oggi possiamo dire con certezza che l'amianto su queste lastre c'è. L'Asl ci ha comunicato l'esito delle analisi su frammenti delle lastre di copertura del capannone: é confermata la presenza di amianto", ha detto a Sky Tg24 il procuratore capo di Velletri Francesco Prete.

I Comuni interessati dall'incendio "forniscano ai cittadini le maschere protettive per evitare il rischio di inalazione di polveri e fibre di amianto". Lo chiede l'Osservatorio nazionale amianto (Ona), rendendo noto che "più di 500 cittadini" si sono rivolti all'unità di crisi istituita con esperti e medici. Per chi è nelle immediate vicinanze (entro 1km) dal luogo dell'incendio, afferma l'Ona in una nota, "si consiglia di evacuare le abitazione quantomeno per i prossimi 7-10 giorni per poi farvi ritorno dopo lavaggio con acqua. Evitare assolutamente il lavaggio a pressione perché alza le fibre di amianto e quindi ne crea aerodispersione con il rischio di inalazione".


torna a Ultime notizie attualità Torna a: Ultime notizie attualità invia ad un amico Invia ad un amico stampa Stampa
commentiCommenti
  nessun commento...





autorizzazione n°7/08 Registro Stampa Tribunale di Viterbo
Iscrizione Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) al numero 18164
direttore responsabile Sergio Cesarini
P.Iva 01927070563
© Copyright 2017 Euriade s.r.l.
archivio notizie | video archivio | siti utili | sitemap | Livescore | Poggio Conte | UnoNotizie.com