Contattaci Associazioni
iscriviti alla newsletter iscriviti alla newsletter diventa fan di unonotizie su facebook diventa fan
cerca   
home | ATTUALITA' | cultura | salute | ambiente | agroalimentare | turismo | sociale | spettacolo | scienza-tech | sport | mistero | eventi
ULTIME NOTIZIENORD ITALIA |CENTRO ITALIA |SUD ITALIA |LAZIO |TUSCIA
PARMA / 21-11-2017

MAFIA, TOTO' RIINA / firmato nulla osta per il trasferimento della salma del boss a Corleone


Ultime news - Unonotizie.it - Firmato il nulla osta per il trasferimento della salma di Totò Riina dall'ospedale di Parma, dove il capo di Cosa Nostra è morto venerdì 17 novembre, a Corleone, la cittadina in provincia di Palermo dove il boss è nato 87 anni fa, e dove sarà tumulato. Non ci sarà un funerale pubblico, forse soltanto un breve rito privato.

La Procura della città emiliana aveva disposto nei giorni scorsi l'autopsia sul corpo del detenuto come atto dovuto per fugare ogni sospetto. 

A Parma Totò 'u curtu' era arrivato a febbraio 2015 dal penitenziario milanese di Opera e al 13 dicembre risale il primo ricovero nel reparto detenuti, dove ha continuato a scontare in regime di 41 bis, il carcere duro per i mafiosi, le sue 26 condanne all'ergastolo. Sempre da Parma erano partite le ultime istanze per il differimento della pena, tutte respinte dai giudici, via via che le sue condizioni di salute hanno iniziato ad aggravarsi, per poi precipitare una decina di giorni prima della morte, quando dal reparto ordinario è passato alla terapia intensiva-rianimazione. Lì si è spento, alle 3.37 del giorno dopo il suo ottantasettesimo compleanno.

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando aveva firmato un permesso per una visita dei parenti nelle ultime ore, ma nessuno, né la vedova Ninetta Bagarella né i quattro figli sono riusciti a usufruirne. Sono arrivati il giorno dopo, reagendo con ostilità e freddezza alla presenza dei media.


torna a Ultime notizie attualità Torna a: Ultime notizie attualità invia ad un amico Invia ad un amico stampa Stampa
commentiCommenti inserisci un commento Inserisci un commento
  nessun commento...





autorizzazione n°7/08 Registro Stampa Tribunale di Viterbo
Iscrizione Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) al numero 18164
direttore responsabile Sergio Cesarini
P.Iva 01927070563
© Copyright 2017 Euriade s.r.l.
archivio notizie | video archivio | siti utili | sitemap | Livescore | Poggio Conte | UnoNotizie.com