Contattaci Associazioni
iscriviti alla newsletter iscriviti alla newsletter diventa fan di unonotizie su facebook diventa fan
cerca   
home | ATTUALITA' | cultura | salute | ambiente | agroalimentare | turismo | sociale | spettacolo | scienza-tech | sport | mistero | eventi
ULTIME NOTIZIENORD ITALIA |CENTRO ITALIA |SUD ITALIA |LAZIO |TUSCIA
PALERMO / 05-12-2017

MAFIA, BLITZ DEI CARABINIERI A PALERMO / arrestata moglie del boss Madonia ai vertici di Cosa Nostra


Ultime news - unonotizie.it - Un blitz dei carabinieri a Palermo ha portato all'arresto di una donna alla guida del mandamento mafioso palermitano di Resuttana: si tratta di Maria Angela Di Trapani, figlia di un capomafia e moglie dello storico boss Salvino Madonia. L'indagine dei carabinieri, coordinata dalla Dda di Palermo, ha portato all'arresto di 25 persone accusate di mafia, estorsione, favoreggiamento e ricettazione.

Per gli inquirenti la donna reggeva le sorti del clan mentre il marito, pluriergastolano, era detenuto al 41 bis, riuscendo a portare all'esterno gli ordini che il boss mandava ai suoi dal carcere. Dall'inchiesta dell'Arma viene fuori il ruolo attuale della donna, che avrebbe preso le redini del clan, e il peso che la famiglia Madonia continua ad avere in Cosa Nostra.

Tra le decisioni veicolate all'esterno grazie al contributo della Di Trapani, secondo gli inquirenti che l'arrestarono nel 2008, ci sarebbe stata quella di eliminare l'allora reggente di San Lorenzo Giovanni Bonanno, che, oltre a a fare la cresta sulle casse del clan, sarebbe avrebbe messo in giro la voce che il figlio di Mariangela e Salvino Madonia, Francesco, fosse frutto di un tradimento e non di un concepimento in provetta. Un affronto che non poteva restare impunito. "La risposta che tu devi dare a Salvo è che quello non c'è più" diceva Nino Madonia a Mariangela, che poi avrebbe trasmesso il messaggio al marito.


torna a Ultime notizie attualità Torna a: Ultime notizie attualità invia ad un amico Invia ad un amico stampa Stampa
commentiCommenti inserisci un commento Inserisci un commento
  nessun commento...





autorizzazione n°7/08 Registro Stampa Tribunale di Viterbo
Iscrizione Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) al numero 18164
direttore responsabile Sergio Cesarini
P.Iva 01927070563
© Copyright 2017 Euriade s.r.l.
archivio notizie | video archivio | siti utili | sitemap | Livescore | Poggio Conte | UnoNotizie.com