Ultime news - Unonotizie.it - Entrano nel vivo le iniziative d’estate nel Museo del Vino di Castiglione in Teverina, in provincia di Viterbo, con emozionanti visite guidate.

Il Museo è sorto all’interno dell’ex complesso produttivo dei Conti Vaselli nel centro del piccolo borgo in provincia di Viterbo, sfruttando le vecchie cantine che oggi arricchiscono uno spettacolare percorso museale dedicato alla cultura enologica locale.

L’allestimento è stato studiato in modo da ottenere il pieno coinvolgimento del visitatore: accanto alle tracce materiali e immateriali del mondo contadino (strumenti, foto, racconti) e delle vicende storiche ed umane delle Cantine Vaselli (con video, gigantografie e macchinari) sono stati “messi in scena”, con installazioni scenografiche, gli aspetti della produzione e della tradizione vinaria nel territorio della Teverina, accanto ai grandi temi di più ampio respiro culturale che il vino suggerisce.

In queste cantine, il Conte Romolo Vaselli (1898 – 1967) avviò sin dal 1942, dopo averle acquistate dal Conte Luigi Vannicelli Casoni, una produzione vitivinicola di qualità che esportava in tutto il mondo. Una produzione altamente competitiva nel comparto di vini rossi e bianchi, ma anche spumanti e vermout, che portò l’Orvieto Classico Doc Vaselli e il sangiovese Santa Giulia alla fama internazionale.

Ecco perché inoltrandosi nel percorso di visita del Muvis fino in profondità nelle cantine, fino a raggiungere la Cattedrale, che custodisce le botti piu’ grandi d’Italia, si respira ancora l’identità di una comunità che per decenni ha vissuto assecondando il ritmo del lavoro in vigna, che ancora assicura una produzione d’eccellenza.

Le cantine, luogo simbolico per la comunità castiglionese, sono divenute un contenitore museale di respiro internazionale. Il MUVIS è oggi il museo del vino più grande d'Europa dove il solo percorso sotterraneo, su 4 livelli, supera i 3.000 metri quadrati.

La visita si può effettuare tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Giorno di chiusura martedì

www.muvis.it

welcome@muvis.it

 

Per ulteriori notizie e informazioni: 338 8618856 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

VITERBO: FESTA DI SANT'ANTONIO ABATE / A Bagnaia il maestoso 'focarone' - Video, foto

Fuoco di Sant'Antonio Abate a Bagnaia - VIDEO - Lazio, ultime news Viterbo, Bagnaia 16 gennaio...

COSA VEDERE A VITERBO / scopriamo il Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

BAGNAIA / il sacro Mons Ciminus e il bosco esoterico letterario delle Streghe di Montecchio

Bagnaia è uno dei centri dell’Italia Minore più ricchi di storia e di luoghi di attrazione per...

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

VILLA LANTE DI BAGNAIA / ingresso gratuito domenica 5 gennaio e per l’Epifania sito aperto

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...

VITERBO SOTTERRANEA / a Viterbo Sotterranea la Befana formato famiglia che ammalia grandi e bambini

Per tutta la durata delle festività, fino al giorno della Befana, il centro turistico Tesori...

Festività, Santo Stefano: ingresso gratuito a Villa Lante di Bagnaia il 26 dicembre

Festività di Santo Stefano: ingresso gratuito a Villa Lante di Bagnaia Giovedì 26 dicembre,...

VACANZE INVERNALI NEL SUGGESTIVO CANTON VALLESE /non solo sci con Svizzera Turismo

Svizzera Turismo per l’inverno 2019/20 punta l’attenzione sui desideri dell’ospite che...