BARI (UNONOTIZIE.IT)

Il Grimaldi Dg Group di Dubai" e il “Cipollino Tour” (tour operator attivo in  Russia) hanno contattato il Coordinamento Meridionale dell’Agricoltura, alla Bit di Milano, invitando i suoi rappresentanti a recarsi a Dubai e in Russia per aprire importanti relazioni con i mercati di quei Paesi nel settore dell’agroalimentare.

Grande successo, dunque, per l’Agricoltura del Sud Italia che ha fatto sistema: ben ventotto Assessorati delle Province meridionali hanno formato un coordinamento per tutelare e promuovere i prodotti del territorio e le eccellenze enogastronomiche tipiche di quelle Regioni.

Il Coordinamento, nato nel 2008, a Bari, durante la Fiera del Levante, è stato presentato per la prima volta alla Bit di Milano, con un unico stand, suscitando grande interesse anche da parte di buyers e tour operator per la sfida vinta da una filiera  istituzionale di così grandi dimensioni che coinvolge, infatti, cinque regioni.

Alla Borsa del Turismo di Milano è stato raggiunto un altro importante risultato : il Coordinamento è stato considerato un organismo di “ consultazione permanente”  delle Commissioni Parlamentari nelle questioni riguardanti l’Agricoltura del Mezzogiorno.

Alla presentazione milanese sono intervenuti il Presidente del Coordinamento, Anna Paladino, Assessore della Provincia di Bari, Corrado Martinangelo, Assessore della Provincia di Salerno, nella veste di coordinatore, Santo Scalise, Assessore all’Agricoltura di Crotone, e il tesoriere Carmine Valentino, Assessore della Provincia di Benevento.

Con grande orgoglio – hanno dichiarato all’unisono i partecipanti – ci siamo presentati per la prima volta in una città come Milano, la capitale economica del Paese e la città che ospiterà l’Expo 2015, il cui tema sarà appunto l’alimentazione.

Il Sud Italia grazie al suo clima e alla sua terra ha un immensa varietà agroalimentare, con dei prodotti di eccellenza che hanno fatto e fanno ancora grande il Made in Italy nel mondo 

 

Per la prima volta 28 Province hanno deciso di mettersi insieme per coordinare meglio la promozione e la tutela di questo territorio.

Prossima tappa la costituzione del “ Paniere del Mezzogiorno”, la rete con le aziende e la  costituzione di un unico distretto dell’agroalimentare del meridione all’insegna del “ tipicamente sud ”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) estasiati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

Villa Lante di Bagnaia ed i suoi spettacolari giardini: ingresso gratuito domenica 2 febbraio

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...

Bagnaia: il sacro Monte Ciminus ed il bosco esoterico letterario delle Streghe di Montecchio

Bagnaia è uno dei centri dell’Italia Minore più ricchi di storia e di luoghi di attrazione per...

CASTIGLIONE IN TEVERINA CITTA' DEL VINO / viaggio nel grazioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...