PERUGIA (UNONOTIZIE.IT)

Avvicinarsi ai bambini africani attraverso la conoscenza dei loro giochi e dei loro giocattoli. Con questo obiettivo la Regione Umbria e il Comune di Montone hanno finanziato la stampa del  settimo quaderno del catalogo “Il Museo-Tamburo Parlante”, dal titolo “Africaingioco”. 

Il volume è stato presentato stamani a Perugia nella sede della Giunta regionale, alla presenza di  circa 70 bambini provenienti  da Montone sede del Museo, due classi quinte della scuola elementare Fabretti di Perugia, una prima media della Scuola San Paolo sempre del capoluogo. L’incontro  prevedeva una prima fase istituzionale con gli interventi di Alessandro Vestrelli della Regione Umbria, il coautore del testo, Albano Ricci (l’altro autore è Enrico Castelli), il sindaco di Montone, Mariano Tirimagni, l’ispettore scolastico, Amilcare Bori.

Nella seconda fase della presentazione, Albano Ricci ha commentato  il catalogo con l’uso di sistemi audiovisivi, mentre l’Associazione "Gotama" ha proposto ai ragazzi una performance teatrale. Inoltre, agli studenti presenti sono stati mostrati anche alcuni giocattoli di latta costruiti con materiale di recupero ed esposti al Museo di Montone.  

  “Si tratta di un libro ricco di suggestioni attraverso il quale, a partire dal gioco i lettori vengono condotti in un’altra cultura, l’Africa appunto, culla dell’umanità lontana da slogan e luoghi comuni. Il lavoro di Enrico Castelli e Albano Ricci – ha scritto l’assessore regionale alle politiche sociali, Damiano Stufara, nella prefazione del testo – ci permette di apprezzare lo spirito di iniziativa e la fantasia  con cui i bambini africani  costruiscono da soli e con materiali di recupero i propri giocattoli. Si tratta di un’esperienza molto lontana da quella dei bambini occidentali, i cui giochi tecnologici lasciano poco spazio alla creatività. Educare alla convivenza ed al rispetto della diversità – ha concluso l’assessore - è uno dei compiti strategici che ci assegna il presente, alla luce della crescente presenza di immigrati nella nostra società ed in  particolare nella scuola  umbra”.

   Il volume, diviso in undici capitoli è ricco di foto colorate che raccontano di bambole e souvenir, di giochi coloniali e di strategia, di come si possano fare giochi di latta e fili di ferro. Tanti giochi illustrati invece, hanno bisogno solo delle mani per essere giocati, mentre altri richiedono dei sassolini o biglie, altri ancora fanno uso del corpo.

“Il titolo ‘Africaingioco’ – hanno precisato gli autori nel testo – vuole suggerire che per noi è cruciale capire sì quanto differente è l’ Africa, ma anche quanto gli africani siano come noi, quanto le loro culture siano complesse e variate, ma anche che uomini, donne e bambini vivono la realtà con identiche emozioni, desideri e gioie a quelle che noi sperimentiamo giorno per giorno”.

  “L’interculturalità – ha detto Alessandro Vestrelli – è una disciplina importante che deve essere trattata in tutte le scuole perchè permette di affermare i principi di democrazia. Mettendo gli alunni a contatto con altre mentalità significa far capire subito loro che i diritti umani sono diritti di tutti gli uomini”.

“La scuola umbra sta cambiando – ha detto l’ispettore scolastico, Amilcare Bori – Fino agli anni ’90 nelle nostre  classi erano presenti pochissimi bambini provenienti da altri Paesi, mentre ora siamo la prima regione per presenza di bambini immigrati nelle scuole. E’ indispensabile quindi, cambiare atteggiamento e predisporsi all’accoglienza sin da subito.”.

  Il sindaco di Montone ha infine raccontato ai ragazzi il percorso che ha portato alla nascita del Museo.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...