VITERBO (UNONOTIZIE.IT)

 

La Provincia di Viterbo pronta a inviare un’unità mobile a L’Aquila, qualora la Regione Lazio lo richiedesse. Intanto, partiti i primi volontari della Pro. Civ. Arci di Montalto di Castro, Viterbo, Ronciglione e dell’Asvom di Montefiascone, per un totale di una quarantina di persone. Si occuperanno, con turnazioni di 15 giorni, del montaggio delle tende per accogliere gli sfollati del terremoto. Allertati anche numerosi altri gruppi di volontari.

 

“Da questa mattina – afferma il presidente della Provincia, Alessandro Mazzoli – ci siamo subito messi a disposizione per sostenere gli aiuti alle popolazioni de L’Aquila e dell’Abruzzo, colpite dal terremoto. Siamo stati allertati dalla centrale della Protezione civile di Roma e ci teniamo pronti per sostenere tutti gli interventi che si riterranno necessari”.

 

Fa sapere, invece, l’assessore alla Protezione civile, Antonio Rizzello: “Seguiamo passo passo l’evolversi della situazione. Siamo stati allertati e abbiamo aperto la centrale operativa, in contatto col dipartimento della protezione civile e con la sala operativa unificata della Regione”.

 

Oltre alla Pro. Civ. Arci e all’Asvom, il gruppo comunale di protezione civile di Orte si sta organizzando per raccogliere acqua da trasportare nei prossimi giorni sui luoghi del disastro.

 

“Come Provincia – continua Rizzello – siamo pronti a partire non appena il dipartimento e la Regione ce lo chiederanno”. In questa fase, i mezzi della protezione civile partiti da Roma stanno trasportando tende, gruppi elettrogeni, torri faro e quattro cucine da campo. Nel frattempo, partirà la verifica dei danni subiti anche nei paesi al confine con l’epicentro del sisma.

 

Intanto, il dirigente del settore, Giancarlo Stoppacciaro, ha avviato una ricognizione su tutto il territorio del Viterbese per verificare eventuali danni arrecati dal terremoto che si è verificato questa notte e che è stato avvertito anche in tutta la Tuscia.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...