GROTTAGLIE - TARANTO (UnoNotizie.it) Un omaggio ad una personalità della cultura italiana del Novecento lo rivolge il Liceo Scientifico e Classico “Giuseppe Moscati” di Grottaglie (Taranto) attraverso una manifestazione che coinvolge studiosi, studenti e docenti. L’incontro è fissato per il prossimo 29 aprile alle ore 18.30 nella Aula Magna “G. Monteleone” in Via S. Elia.

Dopo l’Introduzione del Dirigente scolastico Guglielmo Matichecchia, relazionerà Pierfranco Bruni, studioso del rapporto tra letteratura e processi musicali oltre che autore di numerosi saggi sull’opera di Fabrizio De André e autore di un fortunato saggio letterario giunto alla quarta edizione dal titolo: “Fabrizio De André.

Cantico del sognatore Mediterraneo” edito dalla Casa editrice “Il Coscile”.

I lavori saranno coordinati dal giornalista e responsabile delle pagine culturali del “Corriere del Giorno” Silvano Trevisani.

Il Convegno su Fabrizio De André  ha lo scopo di sviluppare un confronto tra musica e parole grazie ad un percorso che vedrà protagonisti gli studenti. De Andrè rappresenta, tra l’altro, una chiave di lettura fondamentale per capire gli sviluppi che ha vissuto la poesia italiana nel corso degli anni Sessanta sino ai giorni nostri.     

Il Dirigente Scolastico del “Moscati”, dott. Guglielmo Matichecchia, ha dichiarato che “la musica di De Andrè è un linguaggio universale che sa ancora parlare agli uomini di ogni tempo e che appartiene a pieno titolo alla nostra cultura.

Non è un caso che della musica di De Andrè si vada a parlare in un liceo: nonostante, difatti, egli abbia pubblicato, in quarant’anni di carriera, solo quindici album e abbia realizzato soltanto undici tour italiani e uno europeo, le sue canzoni hanno sempre avuto un legame fortissimo non solo con la realtà contemporanea, con i temi più vivi e scottanti della storia e della contemporaneità, ma anche con la letteratura, con la poesia di ogni tempo e con tutti quegli autori che hanno saputo toccare le corde più sensibili e profonde dell’animo umano.

Dall’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters a Cecco Angiolieri, da Villon ai Vangeli Apocrifi, da Prevert a Brassens,“ De Andrè recita da musicista e canta da poeta”, afferma Bruni nel suo saggio, sottolineando quanto la poesia e la musica siano continuamente intrecciate a creare immagini, metafore, suoni e favole sempre nuove.

Alle riflessioni sulle storie, sulle leggende, sui personaggi che continuano ad animare le canzoni di De Andrè si alterneranno alcuni brani musicali scelti, suonati ed interpretati dagli alunni del liceo Moscati,  a testimonianza di quanto, ancora oggi, le nuove generazioni considerino questo cantautore un significativo punto di riferimento nella storia culturale, e non solo musicale, del nostro Paese.

Fabrizio De André ha saputo bene raccogliersi in quel linguaggio che racconta, ma racconta grazie sia alla parola, sia all'immagine, sia al ritmo. E' questa una letteratura che ritrova il suo vocabolario nella parola e nel recitativo musicale.  La cultura popolare diventa di grande rilevanza perché in essa c'è un sistema antropologico che unisce.    

Ci sono precise matrici letterarie e identità antropologiche attraverso le quali la stessa interpretazione letteraria offre spunti di grande spessore umano e culturale con delle puntualizzazioni che toccano sia la letteratura italiana che quella europea.

In De André non si ritrovano soltanto intere generazioni per un afflato emozionale e sentimentale ma è possibile rintracciare un processo che ha una forte valenza storico – poetica su una dimensione sia linguistica che musicale.

 VIDEO: LA GUERRA DI PIERO - FABRIZIO DE ANDRE'

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...