VITERBO (UnoNotizie.it)

Proseguono senza intoppi i lavori di organizzazione della Città a colori, edizione 2009 che l’associazione di volontariato “Viterbo con amore” sta organizzando per il prossimo 10 maggio. Il palcoscenico della manifestazione sarà il centro storico di Viterbo che per un’intera giornata potrà respirare il profumo della solidarietà.

 Spazio quindi al mondo dell’associazionismo, alle importanti espressioni del volontariato, della cultura, dello sport, dell’imprenditoria socialmente responsabile e delle tradizioni del territorio con stand specifici per la promozione e la vendita dei prodotti a marchio Tuscia viterbese. “Una quinta edizione – esordisce il presidente di Viterbo con amore Pino Genovese – che come mai cercherà di dare grande spazio ai colori della solidarietà, della pace della non violenza e della inclusione oltre a quelli del folclore della cultura della musica del teatro della danza e dello sport. Una giornata piena di iniziative e dedicata ai valori fondanti della nostra società”.

Fitto il programma della giornata avrà una particolare attenzione ai terremotati dell’Aquila. Saranno per questo promosse varie raccolte fondi i cui proventi verranno affidati alla Protezione civile nazionale per la realizzazione di un progetto durante la fase di ricostruzione.

Momenti cruciali della giornata saranno quelli del concorso Vivi la musica, la rassegna musicale riservata alle giovani band che quest’anno sarà dedicata a Maro Regni,  giovane bassista dei Costa Volpara, prematuramente deceduto nel gennaio scorso.

Ci sarà spazio anche per i più piccoli con oltre mille bambini presenti nelle strade della città che indosseranno maglie colorate con la scritta “Io cresco nella solidarietà”. “I bambini saranno i protagonisti significativi – ha proseguito il presidente - del senso stesso della Città a colori”. Altro momento significativo, quello dedicato alla pace e ospitato in piazza S. Lorenzo: “Un occasione in cui il Vescovo Lorenzo Chiarinelli – continua Genovese - ci farà protagonisti delle sue alte riflessioni sul valore universale della pace”.

Grande contributo arriverà anche dai gestori di bar e ristoranti locali, iscritti all’Ascom-Fipe e alla Confesercenti,  che offriranno un menù con prodotti tipici viterbese a prezzo fisso oltre alla loro adesione alla campagna di solidarietà della Onlus viterbese.

Per lo svolgimento della manifestazione ha dato il proprio sostegno, con entusiasmo, il Comune di Viterbo. Sono inoltre confermati i patrocini e la collaborazione della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo, della Camera di commercio di Viterbo e della Fondazione Carivit.

Per le associazioni di volontariato è prevista la presenza di stand, mentre per le associazioni culturali, sportive, folcloristiche sono previste esibizioni, spettacoli, mostre e sfilate nelle vie e nelle piazze della città.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...