ROMA (UnoNotizie.it)

Si è conclusa a Roma presso la sala conferenze dei Salesiani, a pochi metri dalla stazione Termini, l’assemblea nazionale dei  soci e referenti territoriali di Accademia Kronos. Erano presenti i responsabili delle sezioni di (da Nord a Sud): Lecco, Agugliano, Grosseto, Orvieto, Viterbo, Ronciglione, Fabrica di Roma, Civitavecchia, Sacrofano, Roma, Paliano, Fiuggi, Benevento, Salerno, Napoli, Venosa, Catanzaro, Praghelia, Reggio Calabria, Messina. Per l’estero la delegazione AK del Costarica.

Affrontato subito il tema economico, si è sottolineato come l’attuale crisi finanziaria mondiale stia penalizzando tutte le No Profit italiane compresa la nostra, infatti i Ministeri sui quali ogni anno potevamo contare su vari contributi non hanno più disponibilità economiche. Accademia Kronos (come le altre onlus)corre il rischio di ridimensionarsi sensibilmente. Infatti il programma Parchi Vivi, che Accademia Kronos ha gestito per tre anni con successo si è chiuso, così per altri progetti che portavano un consistente utile all’associazione. Il presidente La Malfa ha pertanto chiesto a tutti gli associati di attivarsi in iniziative atte a dare ossigeno alle casse dell’Associazione. Dopo un breve dibattito si è approvato il bilancio finanziario 2008 che ha visto un movimento di 560.000 euro.

I progetti presentati e approvati dall’Assemblea per il futuro sono stati: l’attivazione della nuova figura di Consulente per lo sviluppo sostenibile che prevede di formare 10.000 persone in tutt’Italia e di cui si è già trattato sia sul nostro giornale cartaceo che sulle precedenti newsletter, e la nuova trasmissione TV dal titolo “SOS Ambiente” .
Appassionata e applauditissima la relazione del nostro animalista Pasquale Casciello che, nel ragguagliare la platea sul suo progetto relativo al più grande centro ricovero e riabilitazione dei cani in Italia, ha presentato la sua nuova proposta di legge riguardo degli amici a quattro zampe (la proposta legge è a seguire).

E’ stato presentato dalla presidentessa della ONG Africasì, Alessandra Tiengo, il progetto “Insieme si Vince” in cui verrebbero coinvolti in un torneo di calcio giovanile del  Brasile, Italia e Tanzania. Lo scopo è raccogliere fondi per creare campi di calcio in Brasile e in Africa per i giovani che non hanno più nulla. La manifestazione si  dovrebbe tenere a Roma il prossimo aprile 2008 e AK è il partner principale.
Ai lavori ha partecipato anche il dirigente dell’ADUC che ha invitato tutte le sezioni ad aprire nelle loro città sportelli a beneficio dei consumatori.
I lavori si sono chiusi nel pomeriggio e ci si è lasciati con la speranza di superare questo difficile momento economico.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...