ACQUAPENDENTE - VITERBO (UnoNotizie.it)

Inaugurazione martedì 12 maggio alle 17.00 presso la Biblioteca Comunale

“Fotografiamo la nostra città”, in mostra 174 scatti realizzati da giovani aquesiani

Esposizione de “I bozzetti dei Pugnaloni”

Martedì 12 maggio, alle ore 17.00 presso la Biblioteca Comunale di Acquapendente, si terrà l’inaugurazione della mostra “Fotografiamo la nostra città. Scorci, persone e ambienti di Acquapendente e del suo territorio”. Saranno in esposizione 174 foto realizzate da 44 giovani aquesiani, di età compresa tra i 12 e i 35 anni, che hanno partecipato al concorso bandito dal Comune di Acquapendente, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Biblioteca Comunale, gli uffici Cultura e Turismo e il Consiglio dei Giovani. Dopo l’inaugurazione della mostra si svolgerà la cerimonia di premiazione dei tre vincitori del concorso, a cui sarà attribuito un premio in denaro (primo classificato 300 euro, secondo 200 euro, terzo 100 euro). Il concorso prevedeva la realizzazione di foto di luoghi caratteristici, significativi, originali, suggestivi dal punto di vista culturale e paesaggistico e idonei a rappresentare, anche attraverso singoli scorci o persone, l’identità del territorio. Inoltre, con alcune delle immagini realizzate dai giovani aquesiani è stato creato il Calendario di Acquapendente per il 2010, che sarà presentato contestualmente alla mostra.

Oltre alle bellissime fotografie del territorio, sarà possibile ammirare anche la mostra su “I bozzetti dei Pugnaloni” con una piccola sezione dedicata all’anno 1959.

La mostra fotografica e quella sui Pugnaloni resteranno aperte fino al 30 maggio, secondo l’orario della Biblioteca con la sola eccezione dell’apertura straordinaria di domenica 17 maggio in occasione della Festa dei Pugnaloni.

Infine, visto il successo ottenuto dal concorso fotografico, sarà annunciato il tema della prossima edizione, in modo che i giovani aquesiani possano avere tempo sufficiente per esprimere la propria arte e passione. L’inaugurazione delle mostre si inserisce all’interno del programma di appuntamenti della seconda edizione del Bibliolago Festival.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...