FIRENZE (UnoNotizie.it)

L’esposizione - curata da Valentina Gensini e Lorenzo Giusti - propone una riflessione critica sulla questione ambientale, intesa sia come crisi della società termoindustriale fondata su fonti energetiche non rinnovabili, sia come crisi ecologica dovuta all’inquinamento e al surriscaldamento del pianeta.

Il problema viene analizzato nelle sue molteplici implicazioni filosofiche, psicologiche, ambientali, economiche e sociali, guardando all’ecologia non solo come scienza della natura, ma anche dell’interrelazione, del confine e della trasversalità, quale nesso del binomio natura-cultura.

Gli artisti selezionati - Alterazioni Video, Amy Balkin, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Michele Dantini, Ettore Favini, Futurefarmers, Tue Greenfort, Henrik Håkansson, Katie Holten, Dave Hullfish Bailey, Christiane Löhr, Dacia Manto, Lucy e Jorge Orta, Julian Rosefeldt, Carlotta Ruggieri, Superflex, Nicola Toffolini, Nikola Uzunovski - operano sulla scia delle esperienze sviluppatesi in seno alle avanguardie degli anni ‘60 e ‘70.

Alcuni indagano e denunciano situazioni, comportamenti e prassi sociali che non rispettano l’ecosistema, evidenziando nelle loro creazioni contraddizioni e responsabilità dei singoli e della collettività, senza alcuna pretesa di indicare una “giusta via” nella risoluzione del problema ambientale, ma proponendo semplicemente un’analisi e una messa in discussione delle trasformazioni in atto.

Altri realizzano opere con materiali naturali, deperibili, riciclati oppure pensate secondo logiche energetiche, comportamentali e strutturali, all’insegna della sostenibilità e al fine di stimolare la riduzione degli impatti ambientali e preservare il patrimonio naturale. Sono presenti inoltre opere di artisti “eco-attivi” che conducono la loro battaglia ecologica utilizzando in vari modi i linguaggi dell’arte.

Ideata non come una semplice esposizione, ma come una composita piattaforma, Green Platform offre anche diverse tipologie di esperienze aperte al territorio e alle realtà locali con workshop affidati ad artisti e operatori di associazioni ambientaliste e Ong, letture con professionisti appartenenti a differenti settori e proiezioni di video e documentari.

Sarà infine a disposizione dei visitatori un catalogo della mostra che, grazie a contributi di autori internazionali di diversa formazione e cultura - dall’economia all’architettura, dalle scienze sociali all’arte pubblica - costituisce un ottimo strumento per riflettere su una nuova idea di fare arte e su un suo possibile sviluppo “sostenibile”.

Laura Pagnini

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...