BARI (Uno Notizie.it)

Il “Golpe Nucleare”.  "Quella del governo Berlusconi è una scelta che farà della Puglia la pattumiera nucleare d'Italia e  che metterà una pietra tombale sulle prospettive di sviluppo della nostra regione, una scelta che condannerà l’intero Paese all’arretratezza" – si esprime così Adele Dentice, candidato sindaco di "Per il Bene Comune" a Bari, in merito alle indiscrezioni apparse sui giornali che vedono Ostuni come uno dei luoghi individuati dal Governo per edificare una delle quattro centrali nucleari previste dall’accordo Berlusconi – Sarkozy.
 
"Mentre da un lato, con la complicità delle opposizioni, si avvia il percorso federalista - continua Adele Dentice -  dall’altro si impone di forza l’atomo alle Regioni e si calpesta la volontà dei cittadini il cui sentire rispetto al ritorno al nucleare non è cambiato dall’87. Il ritorno all’atomo è una scelta folle perché punta su una tecnologia ormai obsoleta su cui nessuno investe più da 30 anni e che di fatto non ha risolto nessuno dei suoi problemi, da quello delle scorie alla sicurezza intrinseca passando per la proliferazione nucleare, l’Italia dovrebbe seguire l’esempio di paesi come la Germania che avviando una politica di sostegno alle rinnovabili in poco tempo ha creato circa 300.000 nuovi posti di lavoro".
 
Contro l'ennesimo abuso di potere. "Ci auguriamo – conclude Adele Dentice – che la società civile pugliese sappia rispondere con forza difendendo l’ambiente e il futuro del nostro territorio già mortificato da decenni di malapolitica".  

 

 

 

 

 

 

 

 

- Uno notizie BARI -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani smascherano speculazioni urbanistiche edilizie

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...