ANCONA (Uno Notizie.it)

Risparmiare il 65% del costo dell’illuminazione pubblica si può.

Si terrà giovedì 28 maggio prossimo alle ore 10 nella sala Raffaello della Regione Marche il convegno: Illuminazione a LED.  L'esempio di Apecchio

Organizzato dal Servizio Ambiente e Paesaggio della Regione Marche e dal Comune di Apecchio in collaborazione con Litek Led Lighting, nell’incontro verrà presentata una buona pratica in tema di risparmio energetico nell’illuminazione pubblica: vale a dire l’esperienza del Comune di Apecchio che, come riportato nelle ultime notizie, si pone alla ribalta a livello regionale e nazionale per aver scelto di usare la tecnologia Led, di cui si dotano i prodotti della Litek Led Lighting, per illuminare la totalità della sua viabilità stradale.

L’intervento è stato effettuato nell’ottica di abbattere sia l’impatto ambientale e che i costi della bolletta dell’illuminazione pubblica. Grazie all’utilizzo della tecnologia Led si sono abbattuti:

- l’inquinamento luminoso, in conformità alla legge n. 10/2002 della Regione Marche;

- il gas ad effetto serra CO2, in conformità agli obiettivi del Protocollo di Kyoto;

- gli interventi di manutenzione;

- i costi della bolletta relativa alla pubblica illuminazione dell’Amministrazione di Apecchio.

L’intervento si è concretizzato nella sostituzione delle 352 armature stradali, che utilizzano le vecchie ed inquinanti lampade a vapori di mercurio, con le armature stradali a Led serie Proled dell’azienda Litek. In termini economici, l’Amministrazione comunale di Apecchio potrà assicurarsi un risparmio immediato superiore al 65% rispetto alla vecchia tecnologia, che per le 352 lampade sostituite corrisponde a un minor fabbisogno di 30 kW.
Al convegno organizzato dal Servizio Ambiente e Paesaggio della Regione Marche, sono stati invitati gli Amministratori ed i Tecnici degli Enti pubblici e i professionisti del settore che operano sia nelle Marche che fuori regione.

 

- Uno notizie, ultime notizie Marche Ancona -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani smascherano speculazioni urbanistiche edilizie

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...