TARANTO (UnoNotizie.it)

L’Istituto di Ricerca per l’Arte e la Letteratura, diretto dalla Dottoressa Micol Bruni, studiosa degli aspetti giuridici sulle minoranze etno - linguistiche e cultore della materia, sta sviluppando un Progetto di studi (con incontri, convegni e pubblicazioni) che avrà come tema “SULLE ROTTE DEL MEDIOEVO” finalizzato a cinque percorsi così definiti:
 
1. Il  Medioevo oltre i castelli.
2. Il Medioevo e i castelli.
3. Il Medioevo soltanto.
4. Cosa è stato il Medioevo.
5. Il  Medioevo e il Mediterraneo.
 
Ad essere interessati,  nella parte convegnistica e dei relativi incontri, sono  tre luoghi: Taranto, Cosenza e Roma. Tre luoghi che chiameranno in causa l’intero tessuto territoriale in una geografia vasta come il Sud e parte del Centro: dalla Calabria, alla Basilicata, alla Puglia sino al Lazio.

“Si tratta di un progetto articolato, sottolinea Micol Bruni, su diverse problematiche inerenti chiaramente i processi storici dentro il Medioevo. Si va dalla letteratura alle arti. Ogni percorso è suddiviso in tre sezioni ed ha un indice ragionato e scientificamente studiato. Si partirà, aggiunge Micol Bruni, da incontri in alcune città e da convegni nazionali per poi approdare alla pubblicazione di un volume che vedrà la luce ormai nel 2010.

La parte relativa alle discussioni comincerà in autunno e verranno coinvolti sia  alcuni istituti scolastici sia alcune biblioteche statali e di Enti locali. L’obiettivo, sottolinea Micol Bruni, è quello di rileggere e riconsiderare i vari passaggi che il Medioevo ci ha offerto e porremo all’attenzione gli intrecci sia storici che filosofici e letterari”.

I percorsi del Progetto saranno così suddivisi: Il Medioevo oltre i castelli avrà tre momenti: “La castità, la passione e lo sguardo”; “Amore senza speranza e dentro la vita. Il racconto di Abelardo e Aloise”; “Il cantico provenzale e l’ironia della recita”.

Il Medioevo e i castelli toccherà i seguenti aspetti:  “Il viandante Federico II”; “Il castello e le corti. Regnando, ragionando e ballando”; “I cavalieri tra le armi e gli amori”.

Il Medioevo soltanto offrirà queste riflessioni: “La storia, il diritto alle storie e la poesia”; “Il personaggio e il destino”; “Raccontando con i Templari”.

Cosa è stato il Medioevo ha questa suddivisione: “Le Arti”; “Il Gioco”; “La Morte”.

Il percorso finale dal tema Il Medioevo e il Mediterraneo si articolerà in: “Il mare e il viaggio”; “Le lingue”; “I luoghi”.

“Sarà proprio il quinto percorso, afferma Micol Bruni, che svilupperà il tema centrale che ci condurrà, appunto, ‘Sulle rotte del Medioevo’. La visione del Mediterraneo è sempre più affascinante perché oltre tutto si inserisce nel quadro delle idee sviluppato sia da Le Goff che da Goitein in un intreccio a mosaico tra il contesto sociale e politico e quello culturale e religioso.

Non solo una riflessione, conclude Micol Bruni, ma anche una rilettura di una temperie ben legata al territorio proprio grazie ad una chiave di lettura che sarà recuperata e riletta dalla simbologia manifestata dai beni culturali. Ci apprestiamo, dunque, a compiere questo viaggio che è un vero e proprio viaggio alla ricerca di una eredità che troviamo in tutti i secoli successivi”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

- Uno notizie ultime notizie cultura  Puglia Basilicata Calabria Cosenza Taranto Roma Uno Notizie -

 

http://www.facebook.com/home.php?#/profile.php?id=1605471333&ref=profile 

http://www.youtube.com/user/UnoNotizie

 

 

 

 

 

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...