ORIOLO ROMANO - VITERBO (UnoNotizie.it)

Il comune di Oriolo Romano rinnova con la seconda edizione la Fiera dell’Energie Rinnovabili, che si svolgerà sabato 13 e domenica 14 Giugno nelle piazze e vie del centro storico del paese. L’iniziativa è finalizzata a promuovere l’offerta di tecnologie per l’energie alternative, per il risparmio energetico anche con la riduzione ed il riciclo di materia prima, avvicinando utenti, aziende e cittadini al mondo dell’efficienza energetica prodotta o risparmiata in modo sostenibile.

Promuovere la Green economy, per rilanciare la nostra economia rendendola più competitiva, con consapevolezza e sensibilità in merito alle problematiche della salvaguardia ambientale; si sta affermando un forte interesse per le fonti energetiche alternative, per i nuovi materiali in edilizia, il recupero e riciclo.

Vista la costante evoluzione del settore e la sua complessità, la fiera costituisce una preziosa occasione di incontro e conoscenza tra gli operatori specializzati e i loro potenziali clienti, installatori che desiderino aggiornarsi e semplici cittadini che vogliano informarsi su sistemi di produzione di energia alternativi ,di risparmio energetico, di bioedilizia, di riciclo di materia prima e anche di prodotti biologici.

Nella giornata di sabato 13 sono previsti due momenti di approfondimento, il primo con l'apertura della mostra dal tema Architettura sostenibile allestita presso le sale di palazzo altieri ore 9,30,  organizzata dall'istituto di bioarchitettura e l'assessorato all'ambiente della provoncia di viterbo; successivamente all'apertura della mostra si svolgerà il convegno "La bioarchitettura nei regolamenti edilizi comunali" Interverranno:

On. Le Giovanni Carapella,  Presidente Commissione LL.PP. Regione Lazio.
Tolmino Piazzai, Assessore Ambiente Provincia Viterbo 
Italo Carones - Sindaco Comune Oriolo Romano, Alfredo Bevilacqua-  Assessore Ambiente, Giorgio Berni - Assessore all’Urbanistica,

Rappresentanti Ordini Patrocinanti, Rappresentati Istituto Nazionale Bioarchitettura Arch. Gaetano Fasano-  ENEA ,Ing. Biagio  Di Pietra Consulente.

Il secondo momento organizzato nelle sale di palazzo Altieri alle ore 18,00 riguarda il seminario: “rapporto rinnovabili e territorio” interverranno:

Filippo Zaratti, Assessore all’Ambiente ed alla Cooperazione dei popoli della Regione Lazio
Tolmino Piazzai, Assessore all’Ambiente della Provincia di Viterbo.

Italo Carones, Sindaco di Oriolo Romano.

Lorenzo Parlati, Presidente Legambiente Lazio.

Francesco Chiucchiurlotto, Presidente Anci Lazio.

Andrea Seminara, Direttore marketing e comunicazione di AzzeroCO2.

Rappresentanti ESCO Provinciale.

Associazione Decrescita Felice Roma

- Uno Notizie Oriolo Romano -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani smascherano speculazioni urbanistiche edilizie

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...