TERME DI COMANO - TRENTO (UnoNotizie.it)

Una settimana da fiaba. Nel suggestivo scenario della valle delle Terme di Comano, ai piedi delle incantevoli Dolomiti di Brenta, dal 15 al 21 giugno si svolgerà l’attesissimo festival di letteratura per l’infanzia “Comano Junior d’Autore” che, eccezionalmente, quest’anno avrà come protagonisti personaggi delle fiabe in carne e ossa, alle prese con castelli reali, boschi verdissimi e parchi fatati.

Bugs Bunny, il Gatto con gli Stivali, il coniglietto Milo, Alice nel Paese delle Meraviglie, Tom e Jerry e ancora Geronimo e Tea Stilton si ritroveranno tutti insieme per una missione (im)possibile: liberare le fiabe dalla carta e dar loro vita, catapultando i bambini in un mondo di fantasia che allo stesso tempo assumerà le forme della realtà. Ecco allora il principe conquistare la sua principessa tra le mura di un vero castello - Castel Stenico - il Gatto con gli Stivali destreggiarsi tra i vicoli di un vero villaggio contadino - il Borgo di Rango - e Alice perdersi in un vero Paese delle Meraviglie, il meraviglioso Parco Termale…

Sette giorni di fiabe - di ieri, di oggi e persino di domani - per sognare ma anche per imparare viaggiando con la fantasia attraverso temi intramontabili, come l’amore, il coraggio, la famiglia, gli amici e la meraviglia. Un intenso programma di letture, giochi, laboratori, escursioni, merende, incontri con l’autore, momenti di riflessione e spettacoli per esplorare il mondo delle pagine scritte, guidati dallo scoiattolo Gino - la mascotte di Comano Junior - ma anche per scriverne di nuove, grazie ai laboratori in cui poter realizzare un cartoon e un numero speciale del giornalino di Milo.
Tutto questo senza mai dimenticare chi è meno fortunato: Comano Junior d’Autore sostiene infatti “Save the Children” nel progetto “Etiopia”, per garantire salute, nutrizione e istruzione nel distretto di Amhara.

Laura Pagnini

- Uno Notizie Trento -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...