La Macchina di Santa Rosa finisce vittima delle difficoltà economiche di società municipalizzate e Comune: nuovo slittamento del bando, si va verso la proroga di “Ali di luce”, che probabilmente sfilerà anche nel 2009. Ad annunciarlo, sono i consiglieri comunali del Partito democratico, Alvaro Ricci e Mario Quintarelli.

 

“Nonostante le numerose riunioni della commissione consigliare competente, nel corso delle quali erano state accolte le istanze del gruppo del Pd e veniva scongiurata l’ipotesi di ulteriore rinvio della realizzazione della Macchina di Santa Rosa al 2010 – raccontano -  con grande sorpresa di tutti, nella seduta consiliare di ieri non è stato discusso il punto numero 4 all’ordine del giorno, ovvero l’approvazione del bando per il concorso di idee per il prossimo quinquennio 2009 – 2013”.

 

“Tenuto conto - continuano Ricci e Quintarelli - che la data di ieri è da ritenersi praticamente l’ultima utile per esperire le procedure di gara finalizzate all’appalto che dovrà avvenire entro marzo – aprile 2009, appare del tutto evidente che anche per il prossimo anno rivedremo la stessa Macchina”.

 

Quintarelli, a margine della seduta di ieri, aveva chiesto chiarimenti al sindaco sul rinvio della discussione relativa al bando. Marini, in risposta, ha affermato che il suo primo pensiero sono i problemi delle società partecipate e che per quanto lui amasse Santa Rosa, questa può aspettare.

 

“Non c’è ombra di dubbio – ribadiscono i due consiglieri del Pd - che le preoccupazioni del sindaco sulla voragine finanziaria venutasi a creare, siano anche le nostre preoccupazioni. Non possiamo però non far rilevare come la situazione economico-finanziaria del Comune sia talmente grave da impedire addirittura l’approvazione di un bando di concorso di idee,  che prevede per i primi tre classificati un premio complessivo (per tutti e tre) di appena  15.000 euro”.

 

“Se così è – concludono - siamo veramente giunti alla frutta. E’ bene allora che la città sappia che la pessima gestione della giunta precedente, di cui l’attuale maggioranza rappresenta la continuità politica e amministrativa, sarà causa di forte regressione e freno per investimenti e sviluppo. Una situazione che si ripercuoterà pesantemente sui cittadini e in particolar modo sulle fasce più deboli”.

 

Alvaro Ricci Consigliere comunale e vice capogruppo Pd

Mario Quintarelli Consigliere comunale Pd

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...

MAFIA SULL'ALTO LAZIO / su Viterbo e costa Tirrenica crescenti tentacoli di mafia, camorra e ‘ndrangheta

Si è riunito a Civitavecchia il Comitato Direttivo regionale dell’Associazione per la lotta...