BARI (UnoNotizie.it)

Dopo le vibrate proteste e la raccolta di oltre 3000 firme nonché il convegno/dibattito tenutosi a Palo del Colle il giorno 19 Giugno a cui hanno partecipato oltre ai Rappresentanti dei Comitati, relatori esperti in materia ed il Sindaco di Palo, i Comitati che si oppongono alla discarica hanno presentato un esposto in data 23 Giugno alla Procura della Repubblica ed alle Istituzioni al fine di annullare la procedura VIA relativa ad un Impianto di trattamento e smaltimento per rifiuti speciali non pericolosi che la LOMBARDI ECOLOGIA srl vorrebbe realizzare in Contrada la Palma – ss 96 Modugno – Palo del Colle nell’area della cd. cava Di Maso, di proprietà della INERTI SUD.

A parere dei suddetti Comitati, l’iter amministrativo ed autorizzativo relativo alla documentazione e pubblicizzazione, risalente al 2007, presenta gravi irregolarità rispetto alle procedure previste dalle norme sulla Valutazione d’Impatto Ambientale, e non ha garantito l’adeguata informazione e partecipazione di tutti i soggetti interessati.

Si elencano le più rilevanti:
1. Pubblicazioni avvenute su quotidiani a scarsa diffusione nel territorio;
2. Reperimento documentazione acquisibile solo presso la Provincia di Bari, Regione Puglia e Comune Palo del Colle con palese violazione “dell’art.11 della Legge Regionale 11/2001 in base al quale il proponente deposita il progetto definito e del S.I.A. presso gli Uffici competenti della Regione, Provincia e Comuni interessati
3. Mancata affissione all’Albo pretorio dei Comuni interessati.
4. Rilevate falsità relativamente alle distanze dichiarate dagli abitati; le distanze della discarica dal Comune di Modugno sarebbero di circa 3 Km. a differenza dei 7 dichiarati dal Proponente e circa 1,5 Km. da Palo del Colle rispetto ai 4 dichiarati; il Comune di Bitetto inoltre, le cui abitazioni sono sparse in prossimità del sito a circa 1 Km dallo stesso, non è affatto preso in considerazione.
Ulteriori inosservanze a parere degli scriventi derivano dalle modalità di domanda del proponente e dall’istanza per lo smaltimento dei rifiuti.

COMITATI CITTADINI NO ALLA DISCARICA PALO DEL COLLE
“NO ALLA DISCARICA” BITETTO
COMITATO PRO AMBIENTE MODUGNO


- Uno Notizie Bari -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani smascherano speculazioni urbanistiche edilizie

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...