Tuscia, nucleare: addirittura potrebbero essere due le centrali nucleari a Montalto di Castro, secondo l'agenzia Reuters. Ultime notizie Viterbo - “Di fronte all’ipotesi di due centrali nucleare a Montalto di Castro la Polverini che fa: lascia o raddoppia? Per il neo presidente vale di più il giuramento a Berlusconi in piazza San Giovanni o l’impegno con i cittadini? Oltre naturalmente al ricorso della Regione Lazio alla Corte costituzionale contro il dl sviluppo del Governo”. E’ quanto chiede il consigliere regionale del Pd, Giuseppe Parroncini, dopo che la prestigiosa agenzia Reuters ha lanciato la notizia in merito alle intenzioni dell’Enel sul sito in provincia di Viterbo.

“Secondo la Reuters – diceGiuseppe Parroncini - si vorrebbero istallare due reattori Epr, per un totale di 3.300 Mwe. Montalto di Castro diventerebbe così il polo maggiore in Italia di produzione di energia nucleare. Due qui, una a Caorso, un’altra da definirsi: tutto come da copione. Saranno Enel e i francesi di Edf a chiudere l’operazione, e il numero uno di quest’ultima ha dato già l’okay. Sembrano esserci poche speranze, dunque”.

Il tema torna alla ribalta nel peggiore dei modi, per la Tuscia viterbese. “Da assessore regionale all’Energia – continua Parroncini – avevo avanzato ricorso perché consapevole dei rischi che avrebbe corso il nostro territorio e memore della disastrosa esperienza degli anni ’80 proprio a Montalto di Castro. Ma era tutto prevedibile da subito: basta solo aprire il cancello del cantiere e ricominciare a lavorare, come ho sempre sostenuto. Il sito ha tutte le caratteristiche adatte”.

Ora resta da capire come si muoverà il neo presidente della Regione Lazio. “Dopo una serie di equilibrismi politici – conclude Parroncini – l’ultima cosa che ha detto la Polverini è che era favorevole al nucleare, ma mai nel Lazio. Quando Berlusconi le sottoporrà il piano del Governo, farà valere il giuramento al presidente del consiglio in piazza San Giovanni o l’impegno solenne di fronte ai cittadini?. La campagna elettorale fa fare cose anche ridicole per vincere, speriamo che stavolta prevalga la serietà, in modo che a vincere siano le ragioni di un intero territorio”.

- Uno Notizie Tuscia, Viterbo - ultime news Montalto di Castro -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Un libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...