Sarà presentato oggi alle 15, presso la sala Europa del ministero dell’Ambiente a Roma, il “Primo Rapporto sul contrasto all’illegalità ambientale”. Il documento, realizzato in collaborazione con il Comando Carabinieri per la tutela dell’ambiente, il Corpo Forestale dello Stato, la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, la Guardia di Finanza e la Polizia di Stato, contiene un’ampia panoramica delle attività di contrasto all’illegalità ambientale effettuate nel biennio 2008-2009, delineando le maggiori criticità riscontrate a livello nazionale e le possibili strategie di contrasto.

L’analisi, in particolare, si sofferma sul settore del traffico e dello smaltimento illegale di rifiuti, su quello collegato al ciclo del cemento, sull’inquinamento delle risorse idriche e da sostanze radioattive, sugli incendi, sulla conservazione e valorizzazione delle aree naturali protette, della fascia costiera e della biodiversità.

Alla conferenza stampa interverranno i massimi vertici dei Carabinieri, del Corpo Forestale dello Stato, della Capitaneria di Porto- Guardia Costiera, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato, che hanno collaborato alla stesura del Rapporto.

“Questo ‘Primo Rapporto’ - dichiara il Ministro Prestigiacomo - vuole essere non soltanto una nitida fotografia dell’attività di contrasto realizzata dal Ministero in collaborazione con i Corpi di cui si avvale e con le altre forze di polizia ma anche uno strumento importante di individuazione delle aree prioritarie su cui intervenire. Le attività della criminalità organizzata, infatti, rappresentano oggi una delle minacce più serie per l’ambiente. L’obiettivo del Governo è garantire la massima sicurezza dei cittadini e la protezione della natura, insistendo sulla ‘tolleranza zero’ nei confronti di chi commette reati ambientali”.

- Uno Notizie Roma - Ultime news ambiente smaltimento rifiuti

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Un libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...