Ultime notizie Tuscia, Viterbo: a Bolsena torna la Festa delle Ortensie -
L’ottava edizione della Festa delle Ortensie a Bolsena si svolgerà fino a domenica 20 giugno. La bella cittadina della Tuscia, sulle rive dell’omonimo lago,  ospiterà anche quest’anno una grande esposizione di ortensie e piante rare, provenienti dai vivai più famosi d'Italia. Grazie al clima particolarmente favorevole del luogo, questa pianta, originaria della Cina e del Giappone, è entrata a far parte dell’arredamento urbano della città da molto tempo, colorando aiuole, giardini e il magnifico lungolago.

La rassegna è organizzata dall’Associazione “Amici delle ortensie”, nata con il proposito di diffondere la conoscenza di queste piante sia attraverso la promozione diretta sia stringendo contatti con associazioni analoghe, vivaisti specializzati, produttori e appassionati sparsi in Italia e in altri paesi. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale e dalla Camera di Commercio, è ormai uno degli appuntamenti più significativi tra le esposizioni del florovivaismo nazionale, perciò è sempre atteso con forte interesse da esperti, collezionisti ed appassionati del settore. Stupende scenografie floreali animeranno gli spazi più caratteristici del borgo medievale in un percorso che si snoda lungo corso Cavour, piazza San Rocco e piazza Matteotti.

Gli allestimenti, realizzati dai floricoltori e numerosi vivaisti specializzati, mostreranno diverse varietà di ortensie che, a giugno, nel periodo della festa, raggiungono la massima fioritura con composizioni sferiche di piccoli petali di tante sfumature diverse che vanno dal bianco, al rosa, all’azzurro. L’hydrangea, ovvero l’ortensia, è un arbusto particolarmente diffuso nelle regioni orientali dell'Asia e dell'Himalaya, ma anche nelle Americhe e diffusosi in Italia e in Europa, diventando una pianta ornamentale molto comune, grazie alle sue magnifiche fioriture che da fine primavera perdurano per tutta l'estate. Durante la festa, alle ortensie si affiancheranno iniziative di altro genere come conferenze, itinerari per la degustazioni di prodotti tipici locali, vino e olio, oltre ad un interessante tour delle pregevoli dimore storiche della zona.

Sarà inoltre possibile visitare il Giardino Botanico, inaugurato la primavera scorsa con la manifestazione ''L'Orto in Giardino'', che raccoglie molte delle oltre mille varietà di ortensie oggi esistenti al mondo. In occasione della festa sono moltissimi, come ogni anno, i turisti provenienti da ogni parte d'Italia per ammirare l’affascinante connubio tra le piante e le bellezze architettoniche del paese.


Elisa Ignazzi


- Uno Notizie Tuscia, Viterbo - ultime news Bolsena -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Benvenuti al Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

CIVITA DI BAGNOREGIO BELLEZZA MONDIALE

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...