Dopo la nascita di una nuova squadra volontaria di Sentinelle dei Boschi avvenuta 15 giorni fa a Bassano Romano, ora anche il comune di Oriolo Romano ha chiesto all'Associazione Accademia Kronos di istruire una ventina di persone al fine di costituire anche li una squadra di sentinelle dei boschi. La funzione delle sentinelle dei boschi, figura riconosciuta dalla Protezione Civile, è quella di monitorare costantemente il territorio al fine di evitare danni all'ambiente. Dalla ricerca di discariche abusive, agli scarichi fognari irregolari, dai tagli illegali di piante, fino alla prevenzione in estate degli incendi boschivi.

Gli allievi per diventare sentinelle dei boschi, dopo tre giorni di full immersion, ricevono un tesserino di riconoscimento, giubbotti che li contraddistinguono, radiotelefoni ed altri attrezzi atti a prevenire e intervenire in caso di incendi boschivi. Ad Oriolo Romano lo stage della durata di 3 giorni inizierà lunedì pomeriggio prossimo. Come docenti: il Dirigente del Corpo Forestale di Stato della provincia di Viterbo dr Pietro Leoni, il presidente di Accademia Kronos ed alcuni esperti della protezione civile. E' possibile partecipare a questo stage prenotandosi presso l'assessorato ambiente del comune stesso.

I comuni del Lazio interessati ad istituire squadre di sentinelle dei boschi possono chiedere informazioni, dal lunedì al venerdì, ad Accademia Kronos al n. 0761.093080

Ufficio Stampa di Accademia Kronos                                                          


Uno Notizie Lazio - Ultime news ambiente e volontariato

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...