Ultime notizie Italia - Tempo di vacanze ma anche di premiazioni per i “giovani reporter”. Si tratta degli oltre 30.000 studenti che, nell’anno scolastico 2009/2010, hanno partecipato alla XVIII edizione del Concorso Nazionale “Immagini per la Terra”, iniziativa di educazione ambientale realizzata dall’organizzazione ambientalista Green Cross Italia.

Bambini e ragazzi, provenienti dalle scuole di tutt’Italia, si sono immedesimati nelle diverse professioni del mondo della comunicazione odierna e si sono confrontati, insieme ai loro insegnanti,  per raccontare lo stato del clima e dell’ambiente, rispondendo in modo soddisfacente all’appello lanciato dall’organizzazione ambientalista:«la Terra cambia, e noi?».
Primi premi e menzioni sono stati assegnati da una giuria composta da insegnanti, giornalisti, attori ed esperti di comunicazione ambientale, i quali, a partire dal 31 marzo, data di scadenza dell’invio dei lavori da parte degli istituti scolastici, si sono riuniti per la fase di valutazione degli elaborati. Tra i giurati l’attrice Sascha Zacharias, il produttore cinematografico e regista Claudio Bonivento, il grafico e scenografo Francesco Graziosi, e il giornalista Marco Gisotti.
I “giovani reporter del cambiamento climatico”, questo il tema del quarto ciclo dell’iniziativa, sono piccoli giornalisti, addetti stampa e inviati speciali, ma anche cantanti, compositori, attori, scenografi e pubblicitari. L’edizione 2010 abbraccia a 360 gradi la sfera della comunicazione e sceglie di premiare 13 istituti, tra le oltre 1.000 scuole partecipanti.
Cospicua, quest’anno, la partecipazione delle scuole primarie, tra le quali primeggiano per merito quelle del Friuli Venezia Giulia e della Puglia.
Tanti, inoltre, i lavori digitali, rispetto ai tradizionali invii in formato cartaceo. Le scuole partecipanti alla XVIII edizione si dimostrano attente e sensibili alle tematiche ambientali promuovendo, all’interno dei percorsi educativi, conferenze stampa aperte alla cittadinanza, manifestazioni cittadine, laboratori per realizzare oggetti con materiale riciclato e la piantumazione di alberi nei giardini scolastici.
«Dobbiamo modificare i nostri stili di vita - afferma Elio Pacilio, presidente di Green Cross Italia - se vogliamo tutelare il Pianeta e le nostre risorse. Un’adesione delle scuole italiane così cospicua ci dimostra che molti insegnanti sono dalla parte giusta e che c’è un grande impegno per educare gli studenti, fin dall’infanzia, ad avere un senso di responsabilità verso i problemi legati al cambiamento climatico e, in generale, all’ambiente. I lavori di quest’anno sono molto interessanti e i percorsi didattici sono validi, originali e stimolanti».
Le scuole che hanno vinto il primo premio riceveranno un contributo di 1.000 euro per realizzare iniziative ambientali a livello locale, aggiungendosi così alle circa 300 che, nel corso di questi anni, hanno visto finanziati i loro micro-progetti.




Elenco dei vincitori della XVIII edizione:

Scuole dell'Infanzia
PRIMO PREMIO
- Scuola dell’Infanzia l'Albero Azzurro - Vasto (CH)
- Scuola dell’Infanzia Ortolani - Camerino (MC)

Scuole Primarie
PRIMO PREMIO
- Scuola Primaria Silvio Pellico - Arzene (PN)
- Circolo Didattico Vanini - Taurisano (LE)
MENZIONE D’ONORE
- Circolo Didattico Gela II - Gela (CL)
- Scuola Primaria De Gasperi - Piacenza (PC)

Scuole Secondarie di Primo Grado
PRIMO PREMIO
- Scuola Media Aldo Moro - Gorlago (BG)
- Scuola Media Leonardo Da Vinci - San Marcellino (CE)
MENZIONE D’ONORE
- Scuola Media Michelangelo - Bari (BA)

Scuole Secondarie di Secondo Grado
PRIMO PREMIO
- Istituto Magistrale Caterina Percoto - Udine (UD)
- Istituto Nautico San Giorgio - Genova (GE)
MENZIONE D’ONORE
- Istituto Superiore Enrico Mattei - San Lazzaro di Savena (BO)
- Istituto Magistrale Campanella - Lamezia Terme (CZ)


- Uno Notizie Italia -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...