E' stata inaugurata oggi alla Sala Gatti  la Mostra degli elaborati del Concorso di Idee per l'accesso all'abitato di Civita di Bagnoregio. Alla presentazione il Sindaco di Civita di Bagnoregio Pompei, gli assessori Trappolini per la Provincia, Purchiaroni per il Comune e il consigliere provinciale Bigiotti.
 Un concorso che ha visto arrivare 78 proposte da tutta Italia, esaminate da una commissione di altissimo livello tecnico scientifico, per ripensare il futuro del collegamento tra la splendida Civita e il paese di Bagnoregio, che attualmente si effettua tramite il ponte che fu costruito nel 1965. I pannelli con i progetti presentati sono esposti da oggi al 14 settembre prossimo  alla Sala Gatti, messa a disposizione dall'assessorato alla cultura del  comune di Viterbo.
 “Un ponte solido, ma che ogni anno richiede lavori di consolidamento”, ha spiegato il Sindaco Pompei, “così, abbiamo promosso il concorso di idee che potesse servire a dare una visione più armoniosa e innovativa  del luogo. Tutti i lavori arrivati potranno essere utili, laddove si parta con un progetto vero e proprio”. Idee innovative e originali nelle 78 proposte, che spesso si avvalgono di mezzi  tecnologici (ascensori, montacarichi)  e, per il 40% hanno ideato il nuovo collegamento sfruttando le fondamenta del ponte attuale. Il progetto che maggiormente ha colpito la commissione appartiene ad un architetto di Torino,  ed è stato considerato il migliore anche per il rispetto dell'ambiente .
“Questa iniziativa segna un punto essenziale e concreto per Civita di Bagnoregio”,  L’aver proposto un concorso di idee al quale hanno partecipato 78 artisti italiani e internazionali è un fatto che mette Civita al centro dell’attenzione come mai è accaduto. Serve ora un’opera di sensibilizzazione forte affinché diventi in maniera concreta punto di attrazione autorevole anche in vista dell’aeroporto e del porto di Civitavecchia”.
“Concordo pienamente con l'assessore Trappolini”, ha detto l'assessore Purchiaroni, “il punto da sottolineare in questa iniziativa è anche l'approccio con cui è stato varato il concorso di idee. Non solo un'opera importante per garantire il collegamento , ma una operazione che collega cultura, tradizione, territorio, la materia tecnica alla cultura, insomma. E' questa la direzione giusta per assicurare visibilità e futuro al nostro splendido territorio”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...