Ultime notizie Italia: mafia e Stato insieme nell'attentato di Via D'Amelio - Dopo 18 anni,la verità sulla strage di Via D'Amelio, nella quale morirono il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta, forse potrebbe essere finalmente vicina.

I magistrati di Caltanissetta si dichiarano a un passo dalla verità, una verità che definiscono clamorosa e incredibile, eppure terribilmente reale.

Molte delle persone che furono spedite in carcere per quegli orrendi omicidi non sarebbero altro che degli innocenti che hanno fatto da capro espiatorio per coprire i veri colpevoli dell'efferato attentato.
Sarà dunque chiesta la revisione del processo che dovrà tener conto delle particolareggiate e attendibili dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza. Nuovi elementi che sono riusciti a far luce su molti aspetti ancora oscuri che ora prendono contorni a dir poco inquietanti.

Stando alle dichiarazione dell'ex capo mafia Spatuzza e di magistrati locali, sembra che Paolo Borsellino venne eliminato perché aveva scoperto e detto no al patto tra le istituzioni e Cosa nostra.
Insomma, il barbaro attentato di via D'Amelio non fu voluto solamente dalle cosche mafiose ma anche da soggetti istituzionali deviati.
Una bomba a orologeria è insomma sul punto di esplodere e probabilmente saranno in molti a cadere.



- Uno Notizie Italia - ultime notizie Palermo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, presentato volume a Viterbo

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, è il titolo del libro scritto da...

Mafia, Viterbo "casa nostra": festa ai nuovi 300 detenuti. Fuochi artificiali fuori dal carcere

La Macchina di Santa Rosa quest’anno non ha avuto luogo e, di conseguenza, neanche i fuochi di...

A Viterbo Sotterranea un' esposizione sull'Arma dei Carabinieri ed un nuovo libro

“Carabinieri: storie di uomini stra..ordinari”, è il titolo di un' esposizione di cimeli...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultime riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Parla anche di mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo pericoloso riciclaggio di denaro

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...