Roma, Ambiente e salute a rischio per l'elettrosmog - “Il pericoloso inquinamento da elettrosmog e il degradante impatto paesaggistico della selva di antenne cresciuta sulla principale vetta nel cuore del Parco regionale dei Monti Lucretili devono essere drasticamente ridotti con un'operazione di delocalizzazione degli impianti, bonifica e ripristino ambientale. Altro che installazione di un nuovo traliccio che, svettando sin quasi a cento metri di altezza, costituirebbe un'orrida ferita alla montagna visibile sin da Roma”.

Così Cristiana Avenali, direttrice di Legambiente Lazio, commenta la notizia dei movimenti di camion segnalati nei giorni scorsi su Monte Gennaro, nella tenuta Cruciani, per la realizzazione di un nuovo mega-traliccio alto 92,5 metri ad uso di Radio Subasio, che ha sollecitato anche il “ripristino” della strada di accesso agli impianti in area sottoposta a vincolo paesaggistico.


“Come abbiamo segnalato in più occasioni, partecipando alle mobilitazioni di protesta indette dai comitati locali, c'è anche una questione di trasparenza delle politiche di gestione del territorio e di rispetto nei confronti dei tanti cittadini che seguono le regole del parco e che invece vedono costruire mega impianti in contrasto con le finalità dell’area protetta -aggiunge Avenali- Ci rivolgiamo dunque alla presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, perché intervenga con tempestività per evitare questo ennesimo scempio”.



- Uno Notizie Lazio, Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Il libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...