Contro il taglio del 50% delle risorse nella Manovra economica, che porterebbe al black out se non addirittura alla chiusura di molti Parchi nazionali, LIPU-BirdLife Italia aderisce alla manifestazione programma indetta da Presidenti e Direttori dei Parchi nazionali per il 23 luglio a Roma, che prevede, dalle ore 11, un sit-in davanti al Ministero dell’Ambiente.

I tagli alle risorse destinate ai Parchi nazionali, già deliberati dal Senato e ora in discussione alla Camera, porterebbero alla paralisi dei Parchi se non alla chiusura di almeno metà di essi. Sarebbe un grave colpo al patrimonio di biodiversità e al turismo naturalistico,  per non parlare dell’abbassamento delle difese immunitarie detenute dai Parchi italiani contro la distruzione di natura, con il rischio di esporre i preziosi territori protetti al cemento, alla speculazione e allo sfruttamento insostenibile delle risorse.


Contro questo provvedimento, la LIPU, unitamente alle altre associazioni ambientaliste, sarà in piazza per protestare e per chiedere al ministro Prestigiacomo l’esclusione dei Parchi dal dimezzamento dei contributi ordinari previsto dall’art.7 comma 24 della Manovra economica nonché un effettivo e definitivo riconoscimento delle aree protette quali strumenti fondamentali nelle politiche ambientali  mettendole in condizione di operare per il raggiungimento degli obiettivi strategici sia nazionali che comunitari.

        


- Uno Notizie Lazio, Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Il libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...