Tuscia viterbese, un cantiere aperto. Dopo Bassano in Teverina, a distanza di soli tre giorni è già la volta di Bomarzo. Stessa tipologia di lavori, stessa attenzione per i centri abitati. Stamattina è infatti partita l’opera di sistemazione del manto stradale sulla provinciale Bomarzese, che taglia in due il paese sulla direttrice Ortana – casello A1 di Attigliano.

 

“Nella lunga lista di interventi effettuati e programmati – dice l’assessore ai Lavori pubblici Antonio Rizzello – abbiamo voluto dare un segnale forte anche per quanto riguarda le strade provinciali che attraversano i centri abitati. Non è la prima volta che ci muoviamo seguendo questo indirizzo e non sarà neanche l’ultima”.

 

Naturalmente, senza trascurare minimamente le altre. “La nostra visione di miglioramento della rete viaria e della sicurezza, insomma, guarda in tutte le direzioni. Da un lato le principali direttrici viarie, dove il traffico pesante è maggiore, dall’altro interventi mirati all’interno dei Comuni, dove è più consistente la presenza di pedoni”.

 

Questi i lavori sulla tratta che prende a Bomarzo prende il nome di corso Meonia e via Roma: fresatura del piano viabile, ricostituzione della pavimentazione stradale con conglomerato bituminoso, sagomato in modo da evitare innalzamenti, a salvaguardia degli accessi alle abitazioni e dell’infiltrazione delle acque piovane. Il tutto per mettere a disposizione un collegamento viario sicuro ed efficiente.

 

“Ringrazio la Provincia e in particolare l’assessore Rizzello – spiega il sindaco di Bomarzo, Stefano Bonori – perché nonostante le difficoltà in cui versano gli enti locali aveva preso un impegno e lo ha mantenuto. E’ stato di parola e di questo bisogna dargli atto”.

 

A dimostrazione del ragionamento dell’assessore, in calendario c’è già un altro intervento significativo. “La prossima settimana – conclude Rizzello – andremo infatti a toccare una delle arterie più importanti del nostro territorio: la Verentana”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...