Mancano pochi giorni all'inizio della diciassettesima edizione della Festa del Vino dei Colli del Tevere, in programma a Castiglione in Teverina dal 4 all’8 agosto. L’evento, inserito nel cartellone delle Feste del Vino della Tuscia Viterbese promosso dalla Camera di Commercio, trasforma per cinque giorni il centro storico del paese in un palcoscenico animato da momenti di intrattenimento di vario genere: spettacoli musicali, convegni, mostre, folklore e ovviamente le degustazioni dei prodotti tipici locali accompagnati dai vini della Teverina, sia presso il Museo del Vino sia nelle taverne enogastronomiche che ogni sera saranno aperte nell’antico borgo.

La Festa del Vino dei Colli del Tevere esalta il prodotto che identifica da sempre questo territorio. E’ qui, infatti, che la volontà divina di Bacco, dio della vita e del vino, ha reso ottimale le condizioni affinché fosse il luogo ideale per la produzione di ottimi vini. Sono molteplici le testimonianze e gli aneddoti che, nel corso dei secoli, costellano il legame tra il vino e la Teverina, oggi raccolti e allestiti all’interno del Muvis, il Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari, ricavato nelle storiche cantine Vaselli, nel cuore di Castiglione. Un rapporto indissolubile che affonda le sue radici nella civiltà degli Etruschi e che vede oggi alcune produzioni vinicole ai vertici delle classifiche nazionali. La Festa del Vino dei Colli del Tevere è dunque l’occasione ideale per conoscere le aziende vitivinicole della Strada del Vino della Teverina, degustando i loro vini abbinati alle tipicità gastronomiche della Tuscia e presentati da esperti sommelier di fama nazionale, nella suggestiva cornice del museo attraverso la rassegna “diVin Teverina”.

La manifestazione, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Castiglione in Teverina, è promossa da Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Camera di Commercio di Viterbo, Associazione Nazionale Città del Vino e dall’Azienda Regionale del Turismo e rappresenta un’importante azione di marketing territoriale e un’attrazione per migliaia di turisti, appassionati di vino e giovani che giungono da ogni parte d’Italia. “Nelle piazzette e nelle viuzze del borgo medioevale di Castiglione e nelle taverne – dicono all’unisono il sindaco Mirco Luzi e il presidente della Pro Loco Giancarlo Burla – si potrà degustare il nostro vino e assaporare i prodotti gastronomici della tradizione contadina, ascoltare musica, ballare e far nuove conoscenze in un’atmosfera di allegria e fratellanza. Nel ringraziare sin da ora tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questa edizione, auguriamo a tutti buon divertimento, permettendoci di fare una raccomandazione soprattutto verso i giovani: se guidate non bevete, se bevete non guidate”.

Per tutte le informazioni: www.prolococastiglione.it – www.castiglione.teverina.it – 339.7064679 – 339.2340791

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, biglietto turistico unico per scoprire gli antichi tesori del centro storico

Presentato a Roma ai principali tour operator nazionali ed internazionali il biglietto unico,...

L'altare prima del trono: nel borgo di Sovana nacque Ildebrando, Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

COSA VEDERE A VITERBO/ scopriamo il suggestivo Museo storico dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere con le guide turistiche percorrendo “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

CASTIGLIONE IN TEVERINA, CITTA' DEL VINO / viaggio nel delizioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

TURISMO, MAREMMA: VISITE GUIDATE / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

ALTA BADIA, IN BAITA SAPORI D' AUTUNNO

Le settimane di fine estate, con i loro colori del foliage, incredibilmente intensi e limpidi,...

Alpi, estate terapeutica, montagna e acqua nella Val di Sole

Le vacanze dei prossimi mesi estivi saranno caratterizzate dalla voglia di recuperare il contatto...