Ambiente, ultime news
- Scoppia un'altra piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico, davanti alle coste della Louisiana, e torna la paura di un nuovo disastro ecologico. Fortunatamente l'allarme è subito rientrato. Il tempestivo intervento della Guardia Costiera, infatti, ha fatto si che l'incendio venisse sedato e che molte vite venissero salvate. A differenza dell'incidente sulla base della Bp, nessun operaio ha perso la vita, e le perdite del graggio in mare sono state limitatissime.


La piattaforma petrolifera è situata a circa 130 km dalla costa ed è di proprieta' della americana Mariner Energy. Al momento dello scoppio vi lavoravano 13 operai che sono riusciti miracolosamente a salvarsi gettandosi in mare.
Passata la paura e rientrata l'emergenza, si cerca di capire quale siano state le cause dell'esplosione. Da una prima ricostruzione, secondo quanto sostenuto dai dirigenti della Mariner, sembra che lo scoppio sia stato alimentato da un incendio in un deposito di gas.
L'esplosione si è verificata nella mattinata del 2 settembre, alcuni elicotteri e navi in transito, dopo aver scorto del fumo in lontanza, hanno lanciato immediatamente l'allarme facendo così scattare l'intervento della Guardia Costiera.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...