"Il mio governo andrà avanti tranquillo nelle grandi riforme che ci attendono ancora per i tre anni della legislatura". Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ai microfoni di Sky tg 24, intervenendo al World political forum in Russia.

"FINI? PROFESSIONISTI DELLA POLITICA CHE VOGLIO LA LORO AZIENDINA" - l premier è poi durissimo rispetto a Gianfranco Fini e alle divisioni interne alla maggioranza: "Sono piccole questioni di professionisti della politica che vogliono avere la loro aziendina politica per poter contare nella politica ma che non toccano la governabilita del paese".

"LA MAGISTRATURA METTE A RISCHIO LA GOVERNABILITA' DEL PAESE" - sotto attacco finiscono di nuovo le toghe: "La magistratura ancora una volta ha messo sotto accusa i protagonisti della vita politica con accuse assolutamente inventate, mettendo a rischio la governabilità del paese", afferma Berlusconi. Questa, aggiunge, è "una situazione di oppressione del cittadino che in una democrazia non può essere accettata e non può avvenire".

GRANATA: "DA BERLUSCONI PAROLE GRAVI" - "Fini fa politica ed e' un leader politico, quindi non si occupa di aziende ne' di affari,a differenza di molti nel Pdl, ad iniziare da Berlusconi". Lo dice Fabio Granata (Fli), vice presidente della commissione Antimafia. "Per quando riguarda la magistratura va difesa e sostenuta, soprattutto va rispettata, perche' rappresenta un baluardo contro le mafie, le cricche e i sistemi criminali. Per questo le parole di Berlusconi- conclude il parlamentare siciliano di Futuro e Liberta'- sono inaccettabili e politicamente gravi".

IDV: "BERLUSCONI IN PARANOIA" - "Ormai Berlusconi e' in paranoia, se non attacca i magistrati sta male. Farebbe bene a chiedere aiuto a uno psicanalista". Cosi' il presidente dei senatori dell'Italia dei Valori, Felice Belisario, commenta le dichiarazioni rilasciate dal premier in Russia. "E' gravissimo- aggiunge l'esponente Idv- che il capo di governo di un Paese in cui esiste la separazione dei poteri
intervenga a un Forum internazionale sulla democrazia attaccando un altro potere dello Stato. Quella che in una democrazia non puo' essere accettata e' la pretesa di Berlusconi di essere al di sopra delle leggi".

Fonte: Agenzia Dire
www.dire.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Domenica 7 luglio gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO L'ANTICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...