La Regione Marche è una tra le pochissime regioni italiane che ha avviato il centro unico di prenotazione regionale. L’avvio del Cup unico regionale ha registrato, pur tra le criticità prevedibili, una positiva risposta da parte di tutta la organizzazione. Quanto è stato avviato oggi, nelle Marche, è il risultato positivo di un impegno frutto di un grande lavoro da parte di tutto il sistema e non sono certamente le criticità emerse che possono segnare in negativo questa grande novità.

Il sistema entrato “in trincea” ha dovuto rispondere a due elementi di difficoltà: la sospensione delle prenotazioni nei giorni scorsi e la migrazione di circa 400 mila prenotazioni dai sistemi dei precedenti 15 Cup delle zone e delle Aziende. La Regione, nella fase di verifica che puntualmente sta attuando attraverso il  gruppo tecnico costituito ad hoc, ha già individuato alcune azioni di supporto che, sin dalla giornata di domani, saranno operative e che prevedono il rafforzamento delle aperture di sportello nelle singole zone territoriali, insieme alla estensione dell’orario di servizio del call center, accompagnata da una puntuale azione di supporto ai cittadini.

Questo significa che, dalla giornata di domani (martedì 14 settembre), saranno operativi un aumento del personale del 20% insieme alla apertura del call center fino alle ore 20,00. E’ nella naturale evoluzione di un percorso complesso, come quello del Cup, che si possano registrare momenti di difficoltà, ma che saranno superati anche grazie alla positiva azione da parte dei cittadini che hanno compreso che questo sistema è un forte aiuto e una grande risposta all’accesso ai servizi sanitari. Il clima di collaborazione riscontrato dagli operatori con il pubblico che si è presentato nei punti di prenotazione risponde già implicitamente al buon esito.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Arriva un taxi carico d'amore e... incontra Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...