Il 43% degli italiani "e' pro-caccia se normata, limitata, responsabile e sostenibile", mentre "solo il 10% si dichiara a favore della caccia senza freni e senza limitazioni". Questo il risultato dell'indagine demoscopica commissionata da Comitato nazionale caccia e natura- Cncn e e Face Italia (coordinamento associazioni venatorie) ad Astra ricerche, indagine realizzata nel maggio 2010 con 2.112 interviste (in parte on line e in parte telefoniche) ad un campione rappresentativo degli italiani 18-80enni.

"Il 46,8% degli italiani 18-80enni- rileva la ricerca- e', con maggiore o minore intensita', ostile all'attivita' venatoria mentre i filo-caccia, seppure in misura esigua costituiscono la maggioranza con il 53,2%". In gran parte tale maggioranza "e' favorevole alla caccia solo se e' normata, limitata, responsabile e sostenibile", ribadisce il sondaggio.

Per quanto riguarda i limiti imposti all'attivita' venatoria, la ricerca commissionata dalle doppiette rileva che "il 45% dei nostri connazionali non sa niente o quasi dei limiti alla caccia imposti dalle normative attuali; il 28% ne conosce solo alcuni; non piu' del 27% risulta ampiamente informato".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Un libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...