Umberto Bossi contro Roma. Ultime notizie scontro con Sindaco di Roma Gianni Alemanno
Eccoci all'ennesimo momento di bassissimo livello dei professionisti della politica dei nostri giorni, o meglio dei soliti politicanti.

Invece di discutere su come affrontare e possibilmente risolvere i gravissimi problemi in cui versa il nostro Paese, si perde inutilmente tempo ed energia a dare vita e a fomentare polemiche sterili e di cattivo gusto.
Ecco l'ennesima sparata della lega che tramite Umberto Bossi non può fare a meno di dire pubblicamente che Roma e il sud sono il male dell'Italia e come tale va estirpato.
Ma Umberto Bossi non lo fa nei modi e nei luoghi appropriati attraverso una discussione costruttiva, lo fa con dichiarazioni pubbliche che sono fini a se stesse.
A conclusione di un suo intervento sul palco, infatti, Umberto Bossi non ha potuto fare a meno di aggiungere che "per noi del nord S.P.Q.R., cioe' Senatus Popoluusque Romanus, sta per "Sono Porci Questi Romani".
Ovvia la reazione da parte delle forze politiche avverse e dello stesso Sindaco di Roma Gianni Alemanno

Alemanno ha evidenziato come per l'ennesima volta la Lega, conUmberto Bossi ,sia andata oltre le righe, aggiungendo che "stavolta non solo ha insultato la Roma di oggi, ma anche quella del passato", e poi ha concluso dicendo che "scriverò al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per chiedere che intervenga presso i Ministri del suo Governo affinché tengano un atteggiamento istituzionale e politico più consono".
"Siamo stanchi di queste provocazioni inaccettabili che invece di costruire offendono milioni di cittadini" ha invece detto il ministro delle politiche europee Andrea Ronchi.
Più sarcastica la linea di Farefuturo che ha semplicemente apostrofato: "Inutile stupirsi, inutile gridare allo scandalo, inutile stracciarsi le vesti una volta di più. La Lega è questa".

Commenti

bossi dovrebbe guardarsi nella sua falsa coscienza e risolvere i veri problemi del nord dove la delinquenza dilaga dove fino ad ora non ha fatto un tubo solo forza nuova si interessa veramente della nostra amata italia
commento inviato il 29/09/2010 alle 6:47 da forza nuova nazionale  
Signori politici, non vi siete ancora stancati di prenderci per i fondelli Perché non cercate di fare il vero mestiere di politico invece di pensare a tante cazzate ed a gettare fumo negli occhi a noi poveri italiani lavoratori che di otto ore lavorate QUATTRO le regaliamo a voi Ma non ce l´avete una coscienza che vi rimorde mentre vi fate la barba allo specchio e che vi suggerisce di sputare nel pennello Ah, scusate, la barba ve la fate fare dal barbiere che noi contribuenti paghiamo... che schifo
commento inviato il 29/09/2010 alle 2:50 da lazzero  
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...