SALDI INVERNALI 2011 / quando cominciano? Mistero sulla data. Ultime notizie Italia - Roma - Quando iniziano quest’anno i saldi invernali ?
Ormai sull’argomento si potrebbe tentare anche un terno al
lotto.
Ognuno a questo punto si sente autorizzato a dire la sua sull’argomento ed a tentare di influenzare il pronunciamento del Consiglio Regionale che forse giovedì prossimo delibererà in merito, andando a colmare una situazione ormai veramente pesante dove l’indecisionismo è stato il vero protagonista, l’unico ad aver veramente scontentato tutti.

Federmoda Italia, congiuntamente a Federdistribuzione, hanno chiesto l’applicazione di una data unica a livello nazionale, se non che la data indicata era il sei, la befana, e non più il quindici già prescelto.
Da questo punto in poi tutti hanno voluto spiegare, esporre, ribadire e sottolineare la propria posizione, le motivazioni, i distinguo e le controindicazioni del caso.

Sta di fatto che oggi ancora non si sa quando iniziano i saldi nel Lazio, mentre l’Umbria ha fissato per il sei e la Campania, confermando una prassi utilitaristica volta solo ad anticipare il prossimo (inteso come vicino..), addirittura al due gennaio.
Di base tutti concordano sull’opportunità di fissare una data unica a livello nazionale ma non c’è convergenza su una data gradita ai più, tutt’al più si può determinare una maggioranza relativa che comunque scontenta oltre il 50% degli interessati e qui diventa perciò determinante il ruolo dell’assessore che deve farsi carico di una scelta, per quanto difficile essa si presenti.

Non scegliere è la peggiore delle decisioni: si determinano così incertezza, agitazione e malessere e si finisce veramente col legittimare quelle svendite sottobanco che invece sono uno dei mali maggiori da combattere, in quanto vera concorrenza sleale, dannosa per gli onesti e premio per i più “furbi”, favoriti dalla latitanza dei controlli.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...